Excite

Zac Posen diventa low cost

Necessità fa virtù e, se pure gli economisti assicurano che la crisi sta per finire, sempre più stilisti di successo migrano verso il low cost con collaborazioni o con la creazione di vere e proprie linee. E' quest'ultimo il caso di Zac Posen, brillante e giovanissimo stilista di successo statunitense, che per la prossima primavera estate 2010 ha realizzato una linea di abbigliamento dai prezzi accessibili: la Z Spoke.

Le foto della nuova collezione Z Spoke P/E 2010 di Zac Posen

Abiti e completi casual e femminili, di tonalità delicate come il verde acqua o più neutre come grigio, bianco, beige: la Z Spoke collection di Zac Posen è democratica nei prezzi e indossabilissima nello stile, come ci si aspettarebe giustamente da questo tipo di proposte.

"Non è una collezione di serie B, una sorella minore delle più costose e preziose collezioni Zac Posen. Io creo i miei abiti con gli occhi chiusi e la Z Spoke è una nuova espressione della mia identità" dichiara lo stilista al magazine WWD. Già pronti dunque i capi per la primavera estate 2010, a prezzi che partono da 78 dollari per una t-shirt. La Z Spoke però, almeno per il momento, sarà disponibile esclusivamente nel punto vendita di Saks Fifth Avenue a New York.

 (foto © wwd.com)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017