Excite

Victoria Beckham lancia un profumo luxury ed ammette di non sorridere mai

  • Facebook

Victoria Beckham sta pensando di lanciare un profumo di lusso da accostare alla sua linea di abbigliamento. “Credo sarebbe una bella cosa da fare – ha dichiarato al Vogue Festival, parlando con Alexandra Shulman – Si deve solo decidere il momento e il partner giusti. Vorrei un partner che mi lasciasse il controllo, e mi concedesse la libertà di fare ciò che voglio”.

Beckham ha lanciato oltre venti profumi assieme al marito David, tutti realizzati con Coty. Ma ora vorrebbe, come ha spiegato, il completo controllo creativo. “Voglio fare tutto da me, con David e Simon Fuller, senza fare passi indietro. Sono una perfezionista”. Al Vogue Festival Victoria era con il figlio Brooklyn, 14 anni, e i suoi genitori, Jackie e Tony.

“Il mio sito di e-commerce sta andando molto bene, quindi potrei passare alla creazione di un negozio, cosa che sto pensando seriamente perché mi annoio facilmente ed è tempo per qualcosa di nuovo. Voglio aprire il mio primo negozio a Londra”. Però poi ha ribadito che i figli sono la sua priorità (ne ha quattro: ci sono anche Romeo di dieci, Cruz di otto e harper, che ha 21 mesi), che si alza presto la mattina per controllare abbiano studiato e fatto i compiti, e lotta contro chi non vuole alzarsi o chi non vuole andare a letto. Porta i figli in ufficio (dove Harper ha il suo seggiolone) e si dedica a loro tutto il tempo.

In questi giorni, poi, Victoria sta venendo chiacchierata per la decisione di postare una sua fotografia mentre è dal parrucchiere, ovvero senza extensions, che i più credevano le fossero inseparabili. Forse fa parte di un percorso che la 39enne cantante ha intrapreso dall'incontro a Vogue: dimostrare di non essere una “tale vacca” (ha detto): “A volte mi guardo nelle foto, dove non sorrido mai, e capisco perché la gente pensa io sia una st**a”, ha detto. Forse l'autoscatto al naturale è un modo per dimostrare che non è così male...

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2021