Excite

Lavorazione all'uncinetto: l'ultima moda dei cappelli

  • giadacollezioni

Molteplici sono i cappelli per l’inverno, ma quelli realizzati all’uncinetto sono diventati ormai un must. Lavorare all’uncinetto i cappelli non è facile, ma i risultati sono davvero notevoli. Tanti sono i modelli, indossati nei più disparati modi per colorare l’inverno di allegria e vivacità.

Vediamo quali sono i modelli di cappelli all’uncinetto:

Star melody (prima immagine)

Comodo e di tendenza, questo cappello può essere portato in due modi diversi: a basco o a cloche. Dotato di suggestiva lavorazione a rilievo con effetto 3D, il cappello è dotato di fascia sulla fronte e bottone nel mezzo. Se portato in versione basco, pendente di lato, rimanda allo stile francese; se portato in versione cloche risulta meno romantico, ma è perfetto per proteggere le orecchie dal freddo.

Deep River (seconda immagine)

Grintoso e metropolitano, questo basco lungo e floscio sulla parte posteriore è un modello amato e sfruttato dai giovani di tutte le età. Realizzato con lavorazione a maglia larga, è possibile ottenerlo in tutti i colori desiderati, per formare gli abbinamenti perfetti. Ad arricchire il modello interviene il dettaglio rotondo, posto lateralmente, in parte metallico in parte lavorato all’uncinetto, il quale rende il cappello prettamente femminile. Senza il dettaglio, il berretto è adatto anche al mondo maschile.

Chloe (terza immagine)

Romantica e femminile, questo cappello è un modello a cloche, tornato prepotentemente di moda nel XXI secolo. Realizzato in morbidissima lana bouclè verde bosco, il modello è caratterizzato da una fascia nera sulla fronte, impreziosita da un fiocco dello stesso colore posto lateralmente. Portato leggermente di lato, il cappello è adatto ad uno stile francese.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017