Excite

Tutte pazze per il Twilly di Hermes

Tra gli accessori femminili, il foulard ha da sempre rappresentato quel tocco di raffinatezza capace di regalare anche alle mìse più semplici quel tocco in più tale da elevarle nella scala dell’eleganza.

Ricordate quando la terribile Miranda Priestley, alter ego di Anna Wintour nella pellicola cult “Il Diavolo Veste Prada”, ordinava alla povera assistente di procurarle un centinaio di foulard Hermès? Simbolo indiscusso di eleganza, il foulard della griffe francese è sempre stato appannaggio della donne mature, che in quanto a stile avevano le idee chiare, e soprattutto la disponibilità economica tale da potersene permettere una collezione.

Ultimamente però anche tra le giovanissime furoreggia il Twilly, l’ultimo feticcio glamour che non può mancare nel guardaroba di ogni fashionista: si tratta di una fascia in seta stampata che piace soprattutto per la sua versatilità. Lo si può annodare alla borsa, portare tra i capelli come fascia, o usare come sostituto della cintura. Il prezzo è contenuto, circa 100 € ,decisamente cheap, rispetto ai costi di un tradizionale foulard firmato Hermes.

Tratto da VeryCool!

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017