Excite

Giocare a tennis con scarpe tecnologiche

Il gioco del tennis

Chi pratica uno sport, conosce bene la necessità di avere l'attrezzatura giusta per potervisi applicare al meglio. Il tennis richiede scarpe particolari che supporta i vari movimenti bruschi.

Per una scelta mirata, meglio conoscere il rivestimento del campo, dove di solito si fanno gli allenamenti e i tornei, e il proprio piede.

Nel tennis sono richieste scarpe che danno stabilità al piede mentre si fanno i movimenti di andata e ritorno da una postazione all'altra, perciò sono più pesanti e rigide delle normali scarpe da ginnastica.

Vari tipi di rivestimento del campo da tennis

Se il campo da tennis è in cemento, sono richieste scarpe con suola molto resistente come il cuoio o pelle sintetica, così da fornire un'eccellente protezione alla pianta del piede, dita e caviglia e delle stringhe molto resistenti.

Se il tennis si pratica su un campo in terra rossa, la scarpa migliore è senz'altro quella con la pianta del piede ancora più rafforzata, in quanto l'usura porta la perdita di trazione e a scivolare spesso. Importante particolare per sceglierle al meglio, è la confortabilità e la superficie liscia della suola che evita di inciampare.

La tecnologia applicata alle scarpe da tennis

La tecnologia odierna ha ovviato a molti inconvenienti, come l'usura e il sudore, creando scarpe con sistemi di ammortizzazione leggeri ma potenti e materiali traspiranti, per mantenere il piede fresco.

Per lo gioco del tennis, ci sono scarpe dove è utilizzato il poliuterano, uno dei materiali di ultima generazione, molto più denso e resistente, per aumentare la stabilità del piede.

Tra le migliori marche che utilizzano questa tecnologia, sono Fila e Asics, il cui costo va da euro 80,00 a euro 120,00.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017