Excite

Tagli medi per i capelli 2011: a ogni look il suo stile

  • Foto:
  • Youtube.com

Quali sono le tendenze più importanti a proposito dei tagli medi per capelli per questo 2011? Occorre tenere conto, in primo luogo, che qualsiasi tipo di taglio ha, come obiettivo primario, quello di mettere in evidenza i punti di forza del volto che incornicia, valorizzandone i lineamenti e provando e celarne gli eventuali difetti.

Volume sì

Detto ciò, è possibile notare come il taglio medio sia perfetto per ogni donna. Per esempio, una ragazza con un fisico snello potrà adottare senza alcun problema un taglio medio, purché esso sia dotato di un certo volume: l’ideale è tagliarli fino al collo, magari aggiungendo qualche riccio. Per una ragazza dal fisico atletico, invece, è opportuno tenere conto delle proporzioni, lasciando che i capelli arrivino fino alle spalle. Chi deve fare i conti con una corporatura piuttosto minuta deve evitare tagli troppo corti, che hanno come sgradevole conseguenza quella di far apparire la testa più grande di quanto non sia in realtà, ma anche tagli troppo lunghi, che mettono in risalto la statura piuttosto bassa.

Volume no

Infine, per una donna un po' più robusta, il taglio medio è perfetto, purché non sia adottato su capelli troppo lisci (altrimenti si rischia di far apparire la faccia troppo larga) o su capelli troppo voluminosi (con un aumento delle dimensioni sproporzionato). Come si vede, le soluzioni di tagli medi per il 2011 sono diverse, e tutte ugualmente valide, a patto che, naturalmente, si ponga in primo piano l'obiettivo di dare risalto alle forme del viso.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017