Excite

Stivali di camoscio alti: l'eleganza sposa la comodità

  • Foto:
  • Gucci.com

Gli stivali di camoscio alti costituiscono una soluzione sempre più diffusa tra le donne, per la loro capacità di coniugare in maniera perfetta comodità ed eleganza. Saperli portare, dunque, contribuirà ad attirare l'attenzione degli altri, e allo stesso tempo a regalarci un look da urlo.

Jeans, minigonne o gonne

Per prima cosa: come vanno abbinati questi stivali? Dal punto di vista del colore, è sconsigliabile ricorrere al contrato con le calze. Meglio scegliere calze della stessa tinta, e poi dare vita al contrasto con i pantaloni o, perché no?, con qualche accessorio vistoso, come per esempio un cinturone in bella evidenza. Entrando più nel concreto, ad accompagnare gli stivali di camoscio alto potrebbero essere benissimo un paio di normalissimi, ma proprio per questo speciali, blue jeans. Se invece vogliamo lasciare intravedere le nostre gambe (ma giusto intravedere, perché stiamo pur sempre parlando di stivali alti) possiamo optare per una gonna o più audacemente per una minigonna, indossata per valorizzare la nostra femminilità.

Risvolto

Teniamo conto che uno dei vantaggi degli stivali di camoscio è che possono anche essere indossati con un risvolto, nel caso in cui la loro lunghezza ci paia eccessiva o semplicemente non vogliamo che ci arrivino fino all'inguine. Insomma, a prescindere dagli abbinamenti che operiamo, sappiamo che queste calzature sono davvero una manna per le donne, per la loro capacità di miscelare confort ed eleganza: di classe ma comode, la soluzione perfetta per ogni piede, sia nel corso dei mesi invernali che durante l'autunno e la primavera.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017