Excite

Stai per diventare mamma? Non rinunciare al tuo stile

Una gravidanza non significa mettere da parti i propri gusti in fatto di vestiti. Stile e comodità possono infatti camminare insieme, nel percorso che ti porterà a stringere tra le braccia il tuo bambino.

Una delle ultime tendenze è infatti valorizzare il pancione, con abiti alla moda che ti fanno sentire bella e a tuo agio. Le tue nuove forme non vanno nascoste, ma celebrate con outfit trendy che rispecchiano la tua personalità.

Stile in dolce attesa: cosa ti serve?

La moda premaman è in forte evoluzione. Basta con guardaroba pieni di abiti sformati. È tempo di sentirsi meravigliose con i look che più ti piacciono. Ecco qualche consiglio.


1. Acquista solo ciò che ti serve

La gravidanza dura 9 mesi. Non rifare l’intero armadio. Compra soltanto ciò che ti è necessario, puntando però sulla qualità. Per esempio da C&A, trovi i migliori pantaloni premaman indispensabili per ogni occasione: gonne lunghe e corte, shorts, leggings pinocchietto e tanto altro. Non hai che l’imbarazzo della scelta per trovare ciò che davvero ti serve e che ami.

2. Scegli fantasie minimal e capi elastici

Gli indumenti in tinta unita o con fantasie semplici possono adattarsi più facilmente tra loro. Questo ti consentirà di non dovere avere a disposizione tantissimi capi. Un consiglio? Scegli indumenti in materiali elastici: seguiranno gentilmente il cambiare del tuo corpo.

3. Non dimenticare gli accessori

Il tuo stile è la bussola nella scelta del tuo look. Gli accessori saranno i tuoi migliori alleati nei 9 mesi di gravidanza. Se ami i look basic, opta per collane e bracciali non troppo appariscenti che stiano bene con la semplicità del tuo modo di essere. Se invece sei un tipo estroso, gioca con scialli dalle fantasie colorate, orecchini maxi e collane particolari.

4. Usa al massimo ciò che già hai

Ci sono capi che hai già nell’armadio e che puoi ancora usare. Ad esempio, le giacche larghe come i blazer oversize, che sono al top del trend fashion. Per i tuoi look ufficio sono perfetti per essere professionale e alla moda.

Cosa significa essere in gravidanza dopo i 30?

Diventare mamma a 40 anni è ormai molto comune. Sai che l’Italia è al primo posto per numero di donne che all’alba degli anta è in dolce attesa? Questo significa dovere avere qualche attenzione medica in più e godersi il viaggio. Sei tra di loro? Sei in buona compagnia. In ogni caso, aspettare un bimbo non significa dover rinunciare alle proprie abitudini vestiarie. Sei un’amante dei mini dress? Puoi trovare un compromesso rispetto a questa tua passione scegliendo abiti corti che siano svasati e comodi per la pancia. Un vantaggio? Sarai più libera di muoverti e super femminile.

Prendi spunto dalle Vip in dolce attesa

Dare un’occhiata allo stile premaman delle starpuò essere un ottimo modo per carpire idee su come vestirti. Ashley Graham, modella curvy, durante la sua gravidanza, è apparsa in foto super sexy su Instagram. Il pancione è sensuale, è la quintessenza della femminilità. Anche col giro-vita al massimo si può essere bellissime. Un altro modo per trovare stili di riferimento è guardare a un’icona della moda come Meghan Markle che ha di recente partorito una bambina di nome Lilibet Diana. La sua scelta? Scarpe super comode con poco tacco ma elegantissime, firmate dalla stilista Sarah Flint. Essere mamma e rispettare il proprio stile è una scelta di benessere, un must per essere felice.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2021