Excite

Stephanie Naumoska: anoressia a Miss Universo?

Un metro e ottanta centimetri di altezza per quarantanove kili di peso, che tradotto letteralmente significa pelle ed ossa: è la descrizione fisica di Stephanie Naumoska, una delle modelle finaliste del concorso Miss Universo in Australia, che ha scatenato polemiche e un nuova bufera sul tema anoressia proprio a causa della sua eccessiva magrezza.

Guarda le foto di Stephanie Naumoska

Stephanie Naumoska ha prontamente risposto alle accuse smentendo ogni insinuazione negativa sul suo stato di salute. "Sono macedone, sono fatta così, come le asiatiche tendono ad essere più piccoline. Molte ragazze sono altissime e magrissime e hanno le ossa piccole. Non ho alcun problema di disordine alimentare, ma anzi mangio spesso e bene" ha dichiarato la finalista di Miss Universo, non riuscendo tuttavia a convincere quasi nessuno.

Il pubblico ha infatti espresso le sue riserve circa l'annosa questione sul modello di riferimento per le ragazze più giovani che non dovrebbero vedere coetanee anoressiche premiate in passerella o elette a emblema di bellezza, mentre gli esperti di salute, dieta e benessere, hanno raccomadato a Stephanie Naumoska di fare subito degli esami medici perché, secondo loro, la modella é pericolosamente sotto peso.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017