Excite

Sette capi dell'armadio di lui che la fanno rabbrividire

  • Facebook

È vero che il gusto è un fatto assolutamente personale, eppure ci sono alcuni capi, per lui e per lei, che fanno davvero rabbrividire. Se gli uomini non digeriscono in una donna leggings e ballerine, la lista delle donne è ben più nutrita. Certo, la comodità è un fattore che anche la moda deve prendere in considerazione, così come l’esigenza di affrontare l’inverno indossando certi capi piuttosto che andarsene in giro a petto scoperto pur di fare il fashion victim della situazione.

Ma la virtù e il buon gusto stanno sempre nel mezzo. Quali sono, allora, i pezzi del guardaroba di lui che la fanno scappare? A parte le scene alla Bridget Jones quando quel gran pezzo di Colin Firth si presenta con indosso un maglione con le renne, dall’intimo agli accessori, ecco i capi da lasciare nell’armadio per scongiurare un look da brivido.

Lo slip bianco - Sembra che parliamo di ovvietà, eppure continua ad essere quotatissimo tra la popolazione maschile. Ma perché? Se una volta erano soprattutto le donne a poter scegliere in mezzo ad una lingerie per tutti i gusti, ormai anche l’underwear per lui offre una vastissima scelta, dai modelli ai colori. E allora per quale ragione ostinarsi allo slip e al bianco come gli scolaretti degli anni Novanta?

Pelo a vista - Ok lo scollo a V, si porta tanto su t-shirt e camicie o come sotto giacca per comporre un look casual. Ma il pull-over sulla pelle nuda con petto peloso a vista è decisamente out.

Quello che gli uomini invidiano alle donne

Il calzino - Sorvolando sul pedalino bianco che, si spera, sia stato messo al rogo una volta per tutte, il problema calzino si ripresenta accompagnato. Della serie, oltre al danno la beffa perché certi trend setter, pensando di lanciare mode ad alto tasso glamour, si sono presi il lusso di sfoggiare il calzino insieme alla ciabattina in gomma. Sì, proprio quella da mare. E puoi essere anche Justin Bieber (paparazzato con calzino rosso Natale e ciabattina Gucci), ma il calzino nella ciabatta avrà comunque lo stesso sex appeal di un termosifone spento.

Mutande a vista - Tornando sul capitolo lingerie, i boxer a vista da rapper di periferia non vanno più di moda dai tempi dei Take That. E se allora facevano figo, oggi fanno solo sciattone, parecchio sciattone.

La canottiera - L’inverno si fa sentire, non lo mettiamo in dubbio. E nessuno pretende che si vada in giro con t-shirt e pancia di fuori. Coprirsi va bene ma la maglia della salute lasciamola a Fantozzi e alle sue frittatone di cipolle pre-partita!

Skinny - Sono un must del guardaroba femminile e maschile. Tuttavia, anche le linee skinny possono viaggiare su aderenze diverse. Addosso a lui, infatti, un pantalone eccessivamente stretch non ha un effetto glamour. Anzi. Scivola facilmente sul ridicolo. E allora, keep calm and stay skinny ma comfort.

Stivali, tacchi & Co. - A meno che tu non sia Joaquín Cortés pronto a calcare la scena, concedi diritto assoluto alla scarpiera per gli stivaletti in stile cow boy finito in città. Il tacco è buono solo per il flamenco. Ah già: anche per le donne.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019