Excite

Le sciarpe in pelliccia: un capo raffinato che tiene caldo

  • louisvuitton.com

Le sciarpe da alcuni anni sono un accessorio indispensabile per il look di una persona, perciò vengono realizzate in tessuti diversi per poter essere indossate sia d'inverno che d'estate. Nella stagione invernale 2011 accanto alle classiche sciarpe in tessuto di lana, cashmere o pile, vengono proposte sciarpe in pelliccia, diventando così un capo raffinato oltre che a tenere caldo. In commercio, ci sono sciarpe sia di pelliccia vera che ecologica, queste ultime, molto belle e particolari anche se, le case di moda quest'anno, si sono indirizzate particolarmente a quelle vere.

Per chi vuole seguire la moda, Louis Vuitton propone alcuni modelli di sciarpe in pelliccia: la sciarpa "leopard" di visone con stampa maculata e la fodera in seta dorata con stampigliato l'iconico motivo a monogramma e su di un lato della sciarpa le iniziali LV in metallo. L'altro modello, sempre in visone, si presenta con il classico disegno a scacchi della Vuitton e accessoriato di un elegante ferma-sciarpa, rappresentato da due dadi dorati con inciso per intero il nome della casa.

Per chi desidera capi eleganti e particolari, la Burberry presenta sciarpe in morbida lana e cashmere con lavorazione a trecce e nelle quali viene intessuta una pregiata pelliccia di volpe, nelle colorazioni nera o bianca, oppure pannelli alternati di coniglio e volpe.

Per la donna che desidera una sciarpa raffinata, Gucci ha realizzato sciarpe di pura seta, il cui collo è costituito di pelliccia di coniglio. La seta si presenta con una stampa a neve dello stesso colore della pelliccia e in cui è stampigliato il logo di Gucci in un colore di contrasto. Le sciarpe sono in quattro colorazioni: nero/bianco, avorio/nero, ottanio/bianco e viola/bianco.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017