Excite

Saldi invernali 2015, si parte in anticipo: il calendario completo

  • © Getty Images

Se siete alle prese con lo shopping pre - natalizio e vi deprimete alla vista dei cartellini, tirate un sospiro di sollievo: i saldi invernali 2015 sono ancora più vicini di quel che pensate. Complice la crisi e la necessità per gli esercizi di fare cassa, quest'anno il calendario dei saldi è anticipato a prima della Befana, per permettere agli amanti dello shopping di fare qualche acquisto anche per se stessi prima del termine delle vacanze natalizie.

Idee outfit inverno 2014 2015: i nostri consigli

Quest'anno infatti il via ai saldi è previsto, in gran parte delle regioni italiane, per lunedì 5 gennaio: la vigilia dell'Epifania quindi sarà all'insegna di calze al camino ma anche di qualche sacchetto in più.

In molti polemizzano sul fatto che l'inizio dei saldi, nonostante sia stato anticipato rispetto al solito, non coincida con l'inizio del week end ma con un lunedì: una decisione che ovviamente potrebbe influire negativamente sugli incassi del primo week end dell'anno (3 e 4 gennaio), che però è allungato dal ponte dell'Epifania, durante cui i negozi potranno recuperare.

Ad anticipare ulteriormente l'inizio dei saldi, per poter sfruttare anche le visite del week end, è la Lombardia: a Milano e nelle altre città della regione i saldi inizieranno infatti il 3 gennaio, per dare il via a una quattro giorni che si spera migliorerà gli acquisti miseri degli italiani di questo periodo pre-natalizio.

A protrarre i saldi per il periodo più lungo sarà il Friuli Venezia Giulia, che si prepara a lasciare merce in sconto disponibili fino al 31 marzo. I primi a far scomparire i saldi dalle vetrine saranno invece i negozi della Liguria, dove termineranno già il 18 febbraio.

Anche per questi saldi, i consigli per non incorrere in brutte sorprese e finti sconti sono sempre gli stessi: controllate che sul cartellino del prodotto che vi interessa siano riportati il prezzo intero, il prezzo scontato e la percentuale di sconto; controllate che i capi in saldo non siano difettati o scarti di magazzino e se li scoprite dopo l'acquisto esigete il ambio; ricordate infine che gli esercizi non possono rifiutarsi di accettare pagamento con carte e assegni nel periodo di saldi se solitamente li accettano nel resto dell'anno.

Ecco il calendario con inizio e fine dei saldi invernali 2015 regione per regione

  • Abruzzo
  • 5 gennaio – 5 marzo
  • Basilicata
  • 2 gennaio – 2 marzo
  • Calabria
  • 5 gennaio – 5 marzo
  • Campania
  • 2 gennaio – 31 marzo
  • Emilia Romagna
  • 5 gennaio – 5 marzo
  • Friuli Venezia Giulia
  • 5 gennaio – 31 marzo
  • Lazio
  • 5 gennaio – 15 febbraio
  • Liguria
  • 5 gennaio – 18 febbraio
  • Lombardia
  • 3 gennaio – 3 marzo
  • Marche
  • 5 gennaio – 1 marzo
  • Molise
  • 5 gennaio – 5 marzo
  • Piemonte
  • 5 gennaio – 28 febbraio
  • Puglia
  • 5 gennaio – 28 febbraio
  • Sardegna
  • 5 gennaio – 5 marzo
  • Sicilia
  • 5 gennaio – 15 marzo
  • Toscana
  • 5 gennaio – 5 marzo
  • Umbria
  • 5 gennaio – 5 marzo
  • Valle d’Aosta
  • 5 gennaio – 31 marzo
  • Veneto
  • 5 gennaio – 28 febbraio

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017