Excite

Rihanna diventa stilista con una collezione tutta sua: "E' un modo per esprimermi"

  • Getty Images

Perché accontentarsi di un solo business quando, invece, potresti metterne in piedi altri? Deve aver pensato questo l'instancabile Rihanna che, oltre a sfornare una hit dopo l'altra, sta valutando l'ipotesi (ormai più che concreta) di lanciarsi nel fashion system. Non che sia una novellina in questo campo, ma la bella cantante ha intenzione di diventare stilista. Qui non si parla di collaborazioni con maison consolidate.

Rihanna a Parigi da Chanel

La 26enne punta a una linea tutta sua. E non ha il minimo dubbio sulla riuscita dell'impresa. Soprattutto perché la moda ha sempre giocato un ruolo di primo piano in tutta la sua carriera. "Non baso tutto sulla mia voce. Ci sono persone molto più talentuose di me in fatto di canto, ugole più potenti. La gente è più interessata a scoprire chi sei realmente. E la moda è un mezzo attraverso il quale esprimersi, esternare i propri sentimenti, le proprie idee, il proprio mood", ha raccontato Rihanna sulle pagine di Vogue Us. Diciamo, poi, che il suo inserimento nell'ambiente non sarebbe nemmeno poi tanto difficile. Non ci dimentichiamo che la barbadiana è il volto 2014 per Balmain. Inoltre, moltissimi designer, tra cui Peter Dundas e Tom Ford, la amano. "Nessun altro mi eccita quanto lei. E' spontanea, intelligente, è tutto ciò di cui ha bisogno la cultura pop per fare un passo avanti", ha dichiarato Alexander Wang a Vogue Us.

Scopri tutto su Rihanna, testimonial 2014 per Balmain

Guarda le foto di Rihanna nella campagna Emporio Armani Underwear

Per non parlare dei look indossati nei video, durante i concerti, le apparizioni pubbliche, gli shooting. Insomma, una vera fashion icon che ha al suo attivo già diverse partnership con stilisti e maison di tutto rispetto, tra cui River Island - creò una collezione street affiancata da Adam Selman - Armani Jeans ed Emporio Armani Underwear.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017