Excite

Prada collezione autunno inverno 2012

Cosa ha riservato Prada per la collezione autunno inverno 2012 dedicata a lei ? La sfilata di Milano, sin dagli allestimenti scelti, richiama uno stile sobrio, al limite della formalità. Così sono anche i vestiti, caratterizzati da una marcata eleganza, con qualche nota di azzardo nel finale. Quali sono i colori, i modelli e gli accessori di una maison che spesso ha stupito nel passato per stravaganza?

Sobrietà con eleganza

La sfilata Prada della moda maschile ha voluto un uomo autoritario, dall'aspetto impettito, quasi un generale. Prada collezione autunno inverno 2012 vuole vestire anche lei con una sobrietà e un rigore, che la maison non proponeva da tempo in modo così accentuato.

E' una modella bionda che veste un abito nero a iniziare la sfilata. La lunghezza del capo arriva al ginocchio, bottoni in simmetria e cintura appena visibile. Prada propone degli occhilali molto grandi di colore arancione e un cappello ocra. Stivali argentati per la prima indossatrice, una calzatura che, anche se presentata con modelli dai colori diversi, accomuna tutte le protaginista della sfilata.

Ad un certo punto ecco le immancabili borse, dello stesso colore del vestito o in pieno contrasto. Prada non svela l'eterno e dibattuto dilemma : borsa e colore dell'abito devono essere della stessa tonalità? Borse comunque di piccole dimensioni, dallo stile semplice e in tinta unita.

Nel mezzo della sfilata i vestiti presentano più tonalità con poche righe verticali e orizzontali. Una modella dai lineamenti orientali sfila con capelli raccolti con coda e vestendo un tailleur composto da quadrati di diverse dimensioni.

E arrivano, per scaldare dai rigori dell'inverno, i capi con pelliccia, abbinati a tessuti lucidi che richiamano l'oro e l'argento.

Contrasti a parte Prada veste la donna senza tante stravaganze. Qualche volta si gioca con l'effetto che la borsa marrone crea con il capo nero, altre volte con gli stivali e il cappello dai colori caldi abbinati a un tailleur scuro.

Il trucco scelto per le modelle è minimale, più articolata la scelta dei cappelli, per delle donne che portano in testa quasi dei caschi simili a quelli dei primi piloti di volo. I capelli sono lisci e raccolti con la coda di cavallo, niente chiome al vento, perciò, in questa sfilata dallo stile essenziale, ma con spunti di originalità.

All'insegna della vestibilità

La parola d'ordine per Prada collezione autunno inverno 2012 è in sintesi vestibilità. Più una sfilata che guarda con interesse una donna manager rispetto a chi vuole osare in una serata di gran gala. Per una donna che a volte può sembrare eccessivamente formale, ma che non pecca sicuramente per stile ed eleganza.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017