Excite

Parigi Fashion Week: il cauto Balmain

Se Nicolas Ghesquière cambia tutto sulla passerella di Balenciaga, niente di nuovo sembra invece apparire alla sfilata Balmain di Parigi Fashion Week: sarà forse perchè, in tempi di crisi, è meglio puntare su un cavallo vincente, così come è stata la scorsa collezione disegnata dallo stilista Christophe Decarnin, che per il prossimo autunno inverno 2009/2010 si è ben pensato di riproporne una replica, seppur affascinante, con solo qualche piccola variante.

> Guarda le foto della sfilata Balmain autunno inverno 2009/2010 by Christophe Decarnin

La febbre del sabato sera in tipico stile disco rock anni '80 (veri protagonisti del prossimo autunno inverno) contagia anche la collezione di Decarnin tutta fatta di lurex, strass, swarovsky, colori elettrici, pelle nera e borchie. Mini-dress costruiti a bustier e giacche con spalle marcatissime sono i protagonisti di questa sfilata Balmain F/W 2009/10 andata in scena nella stanza della piscina del Ritz, location tanto cara a Gianni Versace.

Nonostante l'inverno di Balmain sia dunque fondamentalmente poco innovatore, alcuni pezzi hanno comunque colpito la nostra attenzione: l'abitino matalassè, la manica staccata che diventa gioiello, l'hammer pants fluido in jersey decorato che si apre sulle cosce con spacchi profondi e sensuali, lo stivalone in suede tutto cinto di fibbie.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017