Excite

Parigi Fashion Week: calze gioiello da Miu Miu

Trae ispirazione dalla realtà Miuccia Prada, dalle ossessioni, i sogni, le aspirazioni e i fantasmi della nuova borghesia, per disegnare la nuova collezione Miu Miu autunno inverno 2009 2010 presentata alla Parigi Fashion Week, dedicata e diretta proprio a quelle donne su cui è plasmata.

> Guarda le foto della nuova collezione Miu Miu by Prada Fall/Winter 2009 2010

Dialoghi frenetici fra uomini e donne, frammenti di conversazioni tratti da film storici come "Gruppo di famiglia in un'interno" di Visconti, "Roulette Cinese" di Fassbinder e "Histoire d’O” di Just Jaeckin, fanno da colonna sonora al defilé Miu Miu A/I 2009/10, che va in scena nelle stanze del consueto appartamento parigino di Avenue Foch; tante nuove donne borghesi si muovono sicure sulla passerella, ognuna pronta a scalare la società con il suo stile: le più sobrie indossano coat-dress in panno di lana color carne che mostrano il decolleté da generose scollature, le più esotiche optano invece per abiti con stampe tigrate e applicazioni in pelliccia, oltre naturalmente alle inguaribili femme fatales in rosso o total black e alle più cosmopolite, sedotte da modelli di ispirazione orientale.

"Gli stilisti devono stare nel mondo, dentro la realtà. È lo strumento più incredibile che abbiamo per capire. Se non viaggi, non vedi. Se non esci, non conosci. Se non fai conversazione, non impari.” Chiare ed esplicative le parole di Miuccia Prada che racconta così la nuova collezione Miu Miu autunno inverno 2009/10 con cui si chiude questa fantastica Fashion Week parigina, lasciandoci anche un delizioso déjà vu: le calze gioiello, già viste a New York sulla passerella di Doo.ri Chung, che qui si fanno più calde, pesanti e di base chiarissima.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017