Excite

Oscar de la Renta: annunciata la strada in suo nome alla New York Fashion Week

  • @Getty Images

Una strada di New York si chiamerà Oscar de la Renta, l'annuncio di questa assoluta novità per la Grande Mela è stato dato dal sindaco Bill de Blasio che, all'inaugurazione delle sfilate della Fashion Week al Made di Manhattan, è salito sul palco per comunicare al mondo della moda la sua decisione. Il sindaco ha detto che Oscar de la Renta è stato un “gigante dell'industria” della moda e quindi “nessun altro merita più di lui” di avere una strada a suo nome.

Guarda le foto della collezione di Oscar de la Renta di abiti da sposa 2015

Di Oscar de la Renta Bill de Blasio ha sottolineato l'importanza del suo lavoro sotto diversi punti di vista. Il mayor di New York ha detto “Metteva così tanta gioia in tutto quello che faceva. Sarà per sempre ingranato nel tessuto di questa città”. De Blasio ha anche citato una frase storica di Oscar de la Renta per mettere in risalto l'importanza della moda dicendo “La cosa grandiosa della moda è che guarda sempre al futuro”.

Il sindaco della Grande Mela ha anche esposto il programma della New York Fashion Week esponendo anche il desiderio dell'organizzazione di supportare e dare rilievo ai designer emergenti o aspiranti stilisti e a tutti gli studenti della città. Il sindaco ha anche detto che “La settimana della moda è diventata qualcosa di straordinario per la sua energia, l'arte, lo sfarzo e il glamour, questa industria è più vitale che mai”, aggiungendo che possono fare di più per far crescer questo settore e, per questo, “vogliamo dare più opportunità alle persone che non hanno avuto le possibilità economiche, e vogliamo che sia fatto su tutti e cinque i distretti. Quando si crede in qualcosa, si investe in essa, e la città di New York triplica il suo investimento nelle iniziative legate alla moda”.

Il sindaco inoltre rinominerà altri 56 luoghi pubblici e strade della città oltre a quella in nome dello stilista Oscar de la Renta, scomparso ad ottobre 2014 dopo che gli era stato diagnosticato un cancro nel 2006. Attualmente non si conosce ancora dove sarà ubicata la strada che porterà il nome dello stilista dominicano, ma è chiaro che il sindaco di New York vuole unire sempre di più la vita e l'economia della città di New York all'industria della moda, una scommessa che potrebbe facilmente vincere.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017