Excite

Oscar 2012 In e Out: sul red carpet trionfo di stilisti italiani

  • infophoto

Una serata attesissima e ricca di emozioni quella degli Oscar, il celebre premio anche quest'anno ha visto protagoniste le star del cinema internazionale e sul red carpet, le ospiti e le favorite in lizza per la statuetta, hanno sfoggiato abiti da miliaia di dollari per sfidarsi a colpi di eleganza. Un red carpet che ha visto protagoniste, come spesso succede nelle occasioni più mondane, le case di moda italiane, come Gucci, Valentino, Armani, Versace e tante altre, da sempre amatissime dalle star di tutto il mondo. Tra le meglio vestite è d'obbligo annoverare la giovane Michelle Williams, che ne ha decisamente fatta di strada dal telefilm che l'ha lanciata sul piccolo schermo, Dawson Creek. La Williams era il gara per l'ambita statuetta di miglior attrice con uno splendido abito rosso di Louis Vuitton: nonostante il premio sia poi andato a Meryl Streep, dobbiamo dire che Michelle ha decisamente vinto in fatto di eleganza e femminilità sul tappeto rosso.

Oscar 2012: tutti i look del red carpet, IN e OUT

Come una diva d' altri tempi, invece, Penelope Cruz, in un abito sontuoso grigio perla firmato Giorgio Armani:acconciatura e trucco anni '50 donavano incredibilmente all'attrice, conferendole un'allure decisamente romantica. Angelina Jolie resta fedele al suo stile da femme fatale e non rinuncia al nero, allo spacco e al rossetto rosso, sui alleati, quasi su ogni tappeto rosso da lei calcato. L'abito in raso, con spacco profondo sulla coscia e bustier asimmetrico, firmato Atelier Versace, metteva in risalto tutto il meglio della Jolie, facendola apparire, grazie ad un sapiente gioco di proporzioni caratteristica degli abiti della Maison dellla Medusa, meno magra (fortunatamente) di quanto realmente sia. Cameron Diaz ha scelto un abito Gucci Prèmiere, che non le donava particolarmente e soprattutto celava il suo punto forte:le gambe! Inoltre, il nuovo taglio di capelli non particolarmente azzeccato che mette in evidenza i tratti del viso non proprio regolari, non ha di certo aiutato... Vestono 'italiano' anche Emma Stone con un abito rosso con fiocco firmato Gianbattista Valli e l'attrice curvy Melissa McCarthy in Marina Rinaldi. In anche Rooney Mara, l'attrice di Uomini che odiano le donne, gioca con la sua androginia in un abito bianco firmato Givenchy; in bianco anche Gwyneth Paltrow in splendida forma in Tom Ford.

Punta sull'abito a sirena, Jennifer Lopez, modello che ha fatto la sua fortuna mettendo in risalto le sue forme latine; questa volta, però, l'abito firmato Zuhair Murad, con il vedo non vedo e l'acconciatura non ci convincono appieno. Tra gli Out due abiti dorati, troppo in tinta con gli Oscar e anche con la carta di un celebre cioccolatino, Meryl Streep, miglior attrice protagonista e Stacy Keibler (fidanzata di George Clooney), scelgono due abiti in tessunto color oro, appunto, che non dona particolarmente: il primo è firmato Lanvin ed il secondo Marchesa. Il dorato, assieme al tessuto in nylon lucido, invecchia terribilmente, avremmo preferito qualcosa di più moderno.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017