Excite

Oltre 21,000 euro per il 'Mostrocappello' di Beatrice

Le 'sorellastre di Cenerentola', al secolo Beatrice ed Eugenia di York figlie dell’esclusa dalla casa reale Sarah Ferguson e del principe Andrea, sono state al centro di gossip al vetriolo per le mise 'insolite', diciamo così, che hanno indossato con nonchalance in occasione del Royal Wedding.

Tutti i cappelli del Royal Wedding: le foto

La stampa, è vero, si è accanita sulle due ragazze, ma come biasimare i fotografi che hanno dovuto immortalare l’ormai celebre 'mostrocappello'? Ebbene, non tutti i mali vengono per nuocere e, complice questa improvvisa pubblicità che ha catapultatato la cugina del principe William sulle prime pagine dei giornali o la bontà d’animo della principessina (propendiamo per la prima), il cappello è stato messo all’asta.

Finora, il criticato copricapo realizzato da Philip Treacy, che difende l’eleganza e la bellezza della sua creazione, su Ebay ha raggiunto 21,057 euro (mille euro in più del rilancio fatto poco prima dal gruppo australiano di musica per bambini 'The Wiggles'), ma la cifra record è destinata a salire perché le offerte on line verranno chiuse il 21 Maggio. Il cappello color sabbia/rosa cipria, che si presta alle interpretazioni più bizzarre – c’è chi lo paragona ad un biscotto bavarese salato (Bretzel), al coperchio di un water o ad una pistola da stordimento di Star Trek – ha, però, anche i suoi meriti. Si, l’intero ricavato ottenuto dalla vendita del 'mostro per capelli' verrà devoluto all’associazione ‘Children in crisis’ e all'Unicef. Anche su Facebook i gruppi pro e contro cappello si moltiplicano e raccolgono migliaia di utenti, 141.584 iscritti alla pagina 'il ridicolo cappello della principessa Beatrice' e oltre 5.700 'Like' di ammirazione per l’oggetto più stravagante.

( © LaPresse)

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017