Excite

Nicole Richie sempre più magra, pesa 40 kg: "Non voglio essere un esempio per le ragazzine"

  • Star Magazine

di Margherita Gamba

Costole in evidenza, viso tirato e braccia sottilissime. Non è certo il ritratto della salute Nicole Richie, che è sempre stata al centro dell'attenzione mediatica proprio per i disturbi alimentari di cui ha sofferto sin dall'adolescenza. E, anche ora che è una donna sposata, e di anni ne ha 32, la situazione non è migliorata.

Nicole Richie in bikini col pancione: foto

Già, perché la ragazza è arrivata a poco più di 40 chili, ovvero lo stesso peso raggiunto nel 2006, quando i media si interessarono alla questione. Lo testimoniano alcune recenti foto. Si parla addirittura di anoressia. E gli amici di Nicole sono preoccupati, tanto quanto il marito Joel Madden, cantante del gruppo pop punk Good Charlotte: due mesi fa, rendendosi conto della fragilità della moglie, l'aveva esortata a mangiare di più. Inutile dire che le polemiche si sono riaccese dopo una pubblica apparizione in cui Nicole era a fianco della burrosa Dita Von Teese. Apriti cielo. Inoltre, secondo indiscrezioni della rivista Star, la Richie starebbe seguendo una pericolosa dieta a base di semi di girasole, sedano, succhi di frutta e gomme da masticare. Per un totale di 600/800 calorie giornaliere. Il magazine Gossip Cop smentisce la notizia, ma le ultime foto parlano da sole.

Nicole Richie per Macy's, foto

A rendersi contro dell'eccessiva magrezza è Nicole in prima persona che, qualche anno fa, dichiarò: "So di essere troppo magra al momento, e non vorrei che qualche ragazzina mi guardi e dica, 'è così che voglio essere'. Ho iniziato a vedere un nutrizionista e un dottore. Temevo che potesse essere qualcosa di peggio. Non sono anoressica. Non sono bulimica. Non ho un disturbo alimentare".

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017