Excite

Miranda Kerr e Orlando Bloom si sono lasciati: i due "separati amichevolmente da mesi"

  • Getty Images

Silvia Artana

Game over: la storia d'amore tra Miranda Kerr e Orlando Bloom è arrivata al capolinea. Dopo mesi di rumors su una presunta crisi tra i due, oggi il press agent della coppia ha confermato ai media quanto i fan sospettavano già da un po': la super top ed ex Angelo di Victoria's Secret e l'attore si sono lasciati.

Miranda Kerr come Cicciolina, hot su V Magazine: le foto

"Con una dichiarazione congiunta, Miranda Kerr e Orlando Bloom hanno annunciato che sono separati amichevolmente da mesi. Dopo sei anni insieme, hanno deciso proprio poco tempo fa di formalizzare la loro separazione", ha comunicato il portavoce, aggiungendo che "nonostante questa sia la fine del loro matrimonio, si vogliono bene, si sostengono e si rispettano l'un l'altra, in quanto genitori del loro bambino e come famiglia".

Miranda Kerr troppo magra: la foto su Twitter innesca la polemica, ma non è la sola

A far naufragare la storia tra Miranda e Orlando sarebbero stati gli impegni di lavoro di entrambi: lei sempre in giro per il mondo a posare per servizi di moda e a sfilare sulle passerelle dei più più grandi stilisti, lui negli ultimi mesi sul set neozelandese di Lo Hobbit e poi in teatro a Broadway con Romeo e Giulietta, dove veste i panni del protagonista. E proprio alla première dello spettacolo a settembre risale la loro ultima apparizione pubblica: i due erano stati fotografati sorridenti, abbracciati e - ora si sa - solo apparentemente innamoratissimi, quando invece erano già separati in casa.

La top e l'attore si sono messi insieme nel 2007 e nel 2010, dopo appena un mese di fidanzamento, hanno deciso di sposarsi. Dalla loro unione il 6 gennaio 2011 a Los Angeles è nato Flynn Christopher Blanchard Copeland, voluto fortemente da Miranda, che a W Magazine, per il quale ha posato nuda al settimo mese di gravidanza, aveva dichiarato: "La famiglia è la vita". Purtroppo per lei, però, il suo sogno si è infranto contro la difficoltà di far convivere due mondi - quello della celebrità e della quotidiniatà - distanti chilometri l'uno dall'altro. E non solo in senso figurato.

Dalle dichiarazioni rilasciate dalla top solo poco tempo, per smentire le voci di crisi tra lei e il marito, si capisce che Miranda ha lottato per tenere in piedi il suo matrimonio, ma alla fine non è bastato. "Credo nella famiglia tradizionale e nella distinzione dei ruoli: l’uomo deve fare l'uomo, la donna è donna. Certo, per una forte e in carriera come me, non sempre è facile tornare a casa e vestire i panni della dolce mogliettina. Ma ci sto lavorando", aveva dichiarato infatti a Vanity Fair, tradendo tuttavia un'insofferenza di fondo che - forse - è stata fatale alla sopravvivenza della storia d'amore tra lei e Bloom. Come il fatto di venire avvistata spesso senza fede e di essere stata pizzicata in atteggiamenti molto affettuosi con il conquistatore seriale Leo DiCaprio. "Siamo solo amici", avevano detto alla stampa, ma vaglielo a spiegare al cuore. E a Orlando.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2022