Excite

Il 'Middleton style' in copertina su Tatler

  • Foto:
  • ©LaPresse - Tatler

Prendete due sorelle carine: bel viso, bel corpo, bel modo di fare. Aggiungeteci buon gusto per la moda, eleganza e classe innate, parentele altolocate e una visibilità mediatica mondiale. Quale può essere il risultato, secondo voi? Semplice: due nuove icone di stile da scrutare, copiare e riproporre in ogni look, acconciatura e make up.

La scelta di Kate: niente regali, solo vestiti comprati

Ovviamente le due sorelle in questione altre non sono che Kate e Pippa Middleton. La Duchessa di Cambdrige e il 'lato B' più bello d'Inghilterra infatti sono diventate un vero e proprio brand di moda, che detta legge in fatto di nuove tendenze e outfit da indossare. E la 'prova' sono attrici e vip che copiano il loro look anziché imporre il proprio. Caso eclatante alla Paris Fashion Week la signora Cruise - al secolo Katie Holmes - che si è presentata con chiome fluenti e occhi bistrati di kajal nero in perfetto stile Kate. E non solo.

Anche Cate Blanchett - influente e famosa attrice australiana di indiscutibile eleganza - ha fatto la sua comparsa nel parterre delle sfilate fasciata in un tailleur Armani con gonna appena sopra al ginocchio che sembrava uscito direttamente dall'armadio della duchessa di Cambdrige. Nulla da fare, insomma: Kate e Pippa sono diventate modelli da imitare, basti pensare che i loro collant preferiti di Selfridges hanno fatto registrare un incremento delle vendite pari al 40%.

L'ha capito bene Tatler, famoso magazine di moda inglese, che ha deciso di dedicare la copertina di agosto a Pippa. Conscia del fatto che la figura di Kate pur facendo tendenza è troppo istituzionale e meno vicina al pubblico rispetto a quella della sorella, la editor in chief del giornale Kate Reardon ha deciso di puntare sulla minore delle due per lanciare in grande stile quello che ormai tutti chiamano il 'Middleton Brand': "è molto semplice. C'è sempre una ragazza del momento, e in questo momento è Pippa" ha dichiarato ai giornalisti la Reardon spiegando la sua decisione.

Pippa style al Roland Garros

Una notorietà dovuta soprattutto alle scelte 'popolari' di Kate e Pippa che - nonostante stiano abbandonando i marchi più strettamente low cost per una scelta di selezionati designer emergenti - dimostrano di non essere schiave della moda, bensì di adeguarla alle proprie esigenze, proprio come dovrebbe essere e come conferma la stessa Reardon: "la maggior parte delle donne può aprire una rivista, vederle e pensare 'cavoli, mi piacerebbe essere così'".

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017