Excite

Matthew Williamson primavera estate 2010

Da New York a Londra, le sfilate primavera estate 2010 cambiano città, paese, continente. E qui, nella capitale britannica, la Fashion Week assume quest'anno un'importanza tutta particolare, visto che si vanno a festeggiare i venticinque anni della kermesse. Con tutti i suoi figli talentuosi andati in giro per il mondo a costruirsi un brand, che ora 'mamma Londra' chiama a raccolta: e così anche Matthew Williamson, dalla Saint Martins, in America e ora di nuovo a casa, con una collezione decisamente paradigmatica.

Le foto della sfilata di Matthew Williamson primavera estate 2010 alla London Fashion Week

Lamé, colori accesi e a volte persino fluorescenti, mini-dress e shorts cortissimi, a vita alta, che strizzano l'occhio allo stile anni '90. Quando poi si passa al lungo, Matthew Williamson porta in passerella pantaloni ultra-slim e abiti morbidi che, complici le fantasie fiorate, hanno il sapore di un deja vu dell'hippie-style, con un ulteriore salto indietro di ben 20 anni. Ricami, dettagli gioiello e applicazioni impreziosiscono questa nuova collezione primavera estate 2010 di Matthew Williamson, che riassume un po' tutto il repertorio dell'ormai famoso stilista, in una serie di outfit sapientemente orientati al mercato.

Il video della sfilata di Matthew Williamson Spring 2010 alla London Fashion Week

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017