Excite

Maritsa, una blogger per Pull and Bear

Il suo nome reale è Meriç, ma è conosciuta come Maritsa, nickname del suo neonato brand di camicette e ombrelli. È una ragazza turca, nata a Istanbul 22 anni fa, diplomata in psicologia e da circa un anno possiede un blog chiamato Hayata Makyaj Yapin (hayatamakyajyapin.blogspot.com); un suono divertente, difficile da tradurre letteralmente, che significa 'make-up to life', 'trucca' la tua vita così come fai con il tuo viso. 'Quando ti trucchi, ti senti più bella, più forte. Fai lo stesso con la tua vita e sarà migliore, speciale ogni giorno di più'.

Il suo diario on line, che conta 1500/2000 visitatori unici al giorno, parla di stile più che di moda e condivide i suoi look quotidiani e tutto ciò che le piace, dalla musica alle immagini, oppure lo style di persone che colpiscono il suo sguardo attento. 'La moda non si limita al solo concetto di comprare abiti o accessori; è un mezzo grazie al quale è possibile esprimere la nostra personalità e la cultura da cui proveniamo; un album fotografico in grado di mostrarci i dettagli del passato e l’evoluzione a cui siamo giunti.'

Nonostante sia piena di impegni, occasionalmente lavora anche come modella: 'Un ragazzo mi ha fermata mentre passeggiavo e mi ha chiesto se fossi interessata al lavoro nel fashion system. Per un breve periodo ho anche recitato in una serie tv, poi ho incontrato un ragazzo di un’agenzia di modelle e dopo due settimane ero sulla passerella.' Parlando della blogosfera, ormai straripante di fenomeni più o meno celebri, ammette che il lato più interessante dell’essere un blogger sia il fatto di potersi esprimere liberamente, senza vincoli di brand e magazine. 'I blogger rappresentano la fetta più realistica dell’industria fashion.' Anche in Turchia la moda rappresenta un aspetto importante e sta seguendo la crescita del paese grazie a designer in ascesa come Günseli Türkay, Arzu Kaprol, Hakan Yıldırım e Bora Aksu.

Tornando alle sue esperienze, la giovane Maritsa è stata scelta come testimonial per la collezione primavera/estate 2011 Pull and Bear, ricalcando le orme di Mango, colosso spagnolo che proprio in questi giorni si è avvalso dell’aiuto di 7 conisciutissime bloggers internazionali tra cui l’italiana Chiara Ferragni e la messicana Andy Torres, che ha vinto la prima parte della competition. Maritsa ha presenziato al Pull & Bear Istanbul Shopping Fest, evento durante il quale ha assunto il ruolo di personal shopper, consigliando abbinamenti a tutte le clienti. La nuova collezione Pull and Bear 2011 strizza l’occhio al mood universitario attraverso l’uso di jersey elegante con maniche alla francese e colori delicati. L’idea romantica della primavera viene declinata in mini abiti bianchi abbinati a giacche in pelle marrone e scarponcini a metà gamba in grigio. Non manca il nero, sugli abiti, che si mescola a nuance candide per i giorni di bel tempo. I pezzi preferiti da Maritsa? Una borsa in pelle marrone e una salopette in jeans.

(Foto © Pull and Bear)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017