Excite

Marc Jacobs per Interview per celebrare Andy Warhol

Cos’hanno in comune lo stilista più discusso del panorama del pret-à-porter e la rivista più pop del mondo, co-cofondata nientemeno che da Andy Warhol in persona nel 1969? Un servizio fotografico, firmato da Mikael Jansson, e ospitato dalle pagine della rivista che dedica all’artista della pop-art un numero monografico e azzarda persino un paragone tra Warhol e lo stilista che ha fatto della propria arte un business planetario.

Marc Jacobs
sminuisce, definendo Warhol un dio e rifiutando l’ardito paragone. Eppure si è prestato al gioco, indossando alcuni pezzi della propria collezione per Louis Vuitton in maniera decisamente dissacrante: le zeppe di vernice, sull’uomo che le ha create, determinano un effetto straniante che colpisce.

Come le lunghissime ciglia finte e il cerone bianco che Marc ha accettato di indossare per gli scatti fotografici, insieme ad un ciuffo di capelli che scimmiotta la celebre capigliatura anticonformista del celebre artista americano. Ma non è tutto: il volto di Jacobs sarà stamapato anche su t-shirt e shopping bag in cotone vendute rispettivamente a 35 e 15 dollari nello store di Marc Jacobs a New York. I proventi saranno devoluti al museo dedicato a Andy Warhol di Pittsburgh.

FONTE: VeryCool!

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017