Excite

Mai più senza...Carla Gozzi: intervista in esclusiva

  • courtesy of Carla Gozzi

Con il programma Ma come ti vesti ed il neonato Shopping Night, la stylist Carla Gozzi è divenuta una vera e propria 'fashion guru' dell'italian style. Amata per la sua eleganza e i suoi modi bon ton, Carlà come la chiamano i suoi seguaci, dispensa consigli a profusione, nei suoi programmi, sul suo blog, e su celebri siti di moda, oltre ad essere spesso invitata in qualità di personal shopper nei negozi. Dalle quinte della moda, settore in cui lavora da anni a personaggio popolare il passo è stato 'casuale', ma dobbiamo aggiungere azzeccato visto il successo! Abbiamo avuto il piacere di farle qualche domanda sui suoi inizi, sulle tendenze di stagione e, sui regali di Natale, ecco le sue risposte:

E' stata la moda a scegliere lei o lei a scegliere la moda? Insomma, quando e come ha deciso che avrebbe lavorato in questo settore? Il mio forte senso estetico mi ha fatto propendere da subito per studi artistici e creativi. Durante il percorso ho incotrato lei la moda.

Com'è nata l'idea del programma 'Ma come ti vesti'? Ma, soprattutto, pensava che avrebbe riscosso così tanto successo? Il format di Ma come ti vesti è anglosassone, nasce dalla BBC e Magnolia segue la produzione Italia. Credo che nessuno avrebbe all'inizio immaginato il successo poi ottenuto e la popolarità.

Che effetto hanno avuto il successo e quindi la popolarità nella sua vita, considerando che era più abituata a lavorare dietro le quinte della moda? Da dietro le quinte, sono balzata on stage! Direi una differenza enorme, tenendo conto che sono una persona timida e riservata.

Le sue mise sono sempre impeccabili, cos'è per lei l'eleganza? L'eleganza è armonia ed equilibrio. Fattore fondamentale, ognuno di noi si deve sentire a proprio agio nei vestiti che indossa per avere quella naturalezza che si traduce in eleganza.

Come descriverebbe il suo stile in tre parole? Minimal, chic, contemporaneo.

Chi è secondo lei lo stilista che ha segnato il XXI secolo e perchè? Yves Saint Laurent senza dubbio. L'abbinamento del blu e del nero e l'invenzione dello smocking per Lei.

Cosa ne pensa dei brand low cost di abbigliamento come H&M, Zara, Bershka, Stradivarius? Una grande opportunità per tutti di vestirsi a basso costo. Tuttavia il buon gusto deve sempre primeggiare.

Una sua icona di stile del passato ed una del presente. Del passato Tippi Hedren e del presente Olivia Palermo.

Cosa pensa del fenomeno fashion bloggers, ne segue qualcuna in particolare? Se sì, chi? Ho molte amiche blogger che seguo e loro seguono me. Il fenomeno ha dato apertura al mondo della moda e molte più chance per tutte. I blog più interessanti sono quelli dove il contenuto è ricco.

Parliamo delle tendenze di stagione, cinque capi che non dovranno mancare nel guardaroba quest'Inverno. La scarpa colorata, lo stivale con la zeppa, il berretto in lana, l'abito rosso e gli chandelier.

Invece, una tendenza che boccerebbe immediatamente? Le tendenze sono tutte interessanti perchè rispondono al mood della società. Come sempre la differenza è come le applichiamo su di noi.

Il Natale è alle porte, qualche consiglio sui regali, cosa fare e cosa assolutamente no! Il regalo deve essere dedicato alla persona alla quale viene donato. Non è importante il valore ma l'adeguatezza del regalo. No e poi no ai regali reciclati!

Il regalo più brutto che ha mai ricevuto? Non lo ricordo...

Come consiglia di vestirsi per le festività natalizie, rosso e dorato sono ancora in voga? Il rosso è il colore della stagione e questo Capodanno dovrà essere rigorosamente in red!

Un'ultima domanda, cosa ne pensa delle parodie di lei ed Enzo Miccio su You tube? La infastidiscono o la divertono? Ci divertono da morire!! Già noi abbiamo una vena comica quasi commedy e quindi in qualche caso ci confondiamo con la parodia!

Grazie Carla e...bollicine!

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017