Excite

Maglione da donna, lana mohair o cashmere

  • missoni.it

Mohair e casmere, due fibre preziose ricavate dal pelo delle capre, differenti nella provenienza e in qualche dettaglio. Entrambi sono due filati che permettono la realizzazione industriale o a mano di capi di abbigliamento particolarmente soffici e caldi. Entrambe le fibre sono adattissime per creare capi di abbigliamento preziosi ma con differenze di prezzo enormi. Per creare un maglione da donna semplice e pulito senza trecce o particolari lavorazioni possono occorrere dai 350/400 gr di filato. Comparando i costi si evidenzia che il cashmere è davvero il più costoso.

Il filato più prezioso, il cashmere

Il cashmere arriva da molto lontano, proviene dalla tosatura delle capre tibetane, dalla Mongolia il filato più pregiato, è sicuramente il più costoso perché raro, da ogni capra è possibile ricavare appena 100/200 gr. di filato in un anno, davvero esigue quantità, per realizzare una maglia possono occorrere 3 o 4 capre ed è questo uno dei motivi che ne giustifica i costi elevatissimi oltre alla difficoltà di reperimento a migliaia di chilometri di distanza da noi. In genere vengono usati più fili di cashmere per regalare più consistenza e pregio al capo, maggiore è il numero di fili utilizzati nella realizzazione di un maglione da donna o di altri articoli come sciarpe, cappotti e guanti maggiore sarà il prezzo. Un gomitolo di cashmere di buona qualità proveniente dalla regione Kashmir in genere è di 25 gr. e può costare dai 13 euro circa in su.

Il mohair, meno prezioso ma filato altrettanto nobile

Il mohair è ottenuto dalla capra d'angora, originaria della Turchia, molto più vicina a noi, da ogni capra si possono ricavare fino a 8 kg di mohair in un anno. Subito si evidenzia il perché del costo molto più contenuto. Come il cashmere è morbido e soffice, facile è la sua tintura ma è soggetto al "pilling" gli antiestetici e fastidiosi pallini di lana, difetto che il cashmere non ha. Per questo motivo spesso il filato non è puro ma mescolato con lana o seta. Un gomitolo da 50 gr di ottimo mohair misto seta può costare sui 9/10 euro. Realizzare un maglione da donna o una sciarpa col filato mohair consente di ottenere un capo con caratteristiche di sofficità e calore quasi come con il cashmere ma a costi molto più convenienti.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017