Excite

Madonna strepitosa al Super Bowl in Givenchy, Bulgari e Philip Treacy

  • infophoto-facebook Givenchy

Madonna nello spettacolo di chiusura del Super Bowl ha dimostrato, con la sua performance, di essere ancora la regina della pop music mondiale, e di avere stile da vendere ed un fisico mozzafiato, nonostante i suoi 53 anni. Lady Germanotta ancora nulla può competere (vista la giovane età) con la regina di Vogue che, su un palco acclamato da miliaia di persone presenti ed altrettante a guardarlo in tv, ha lasciato tutti senza parole.

Un successo che ha avuto diversi complici: la scenografia, le coreografie con i bravissimi ballerini (eccentrici in Jeremy Scott per Adidas), ma anche la scelta stilistica degli abiti di Madge, affidati all'estro creativo di Roberto Tisci, direttore creativo di Givenchy e dei cappelli realizzati da Philip Treacy, il cappellaio più celebre di Inghilterra, amato dalla Regina, ma anche da Kate Middleton.

Con uno stile che inglobava pezzi iconici tra gladiadori romani e vichinghi, Madonna ha cantato (in playback) e ballato per ben dodici minuti ripercorrendo alcuni dei più famosi pezzi della sua carriera e che hanno segnato diverse decadi. Insomma, ancora una volta la mitica Madge ha dimostrato di essere una tigre sul palco e che, nonostante l'età non sia più quella di una volta, lo spirito e l'energia decisamente sì!

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017