Excite

L’ultimo pret-a-porter di Valentino

Non sono mancate le polemiche, le lacrime e i veleni in occasione del parziale addio di Valentino Garavani alla moda. Con il pret-à-porter, lo stilista si è quasi congedato dalla moda, in attesa dell’ultima sfilate di Haute Couture che determinerà il definitivo giro di boa della maison.

Non poteva che lasciare a bocca aperta il defilè primaverile, giocato tutto sull’esaltazione della femminilità, raffinata e chic, come solo il maestro couturier è in grado di fare: tra minidress in crepe di seta, vivaci tubini monospalla decorati dal volant spiccavano i dettagli dei colletti e dei polsini a ventaglio.

I drappeggi regalavano movimento alla solohuette senza mai rischiare di appesantirla, i colori vedevano il trionfo del lilla e del rosa, non mancavano il bianco e l’avorio su cui spiccavano gli immancabili accenni del rosso Valentino.

Sarà dura per Alessandra Facchinetti, che lo stesso Valentino ha dichiarato di non conoscere ancora personalmente, succedere degnamente al Maestro senza tradire le aspettative. Staremo a vedere.