Excite

Liz Taylor: Gattinoni e le sorelle Fontana, il glamour della Dolce Vita

E’ un giorno che Liz Taylor, al secolo Elizabeth Rosemond Taylor, tra le più acclamate star del firmamento Hollywodiano, non è più tra noi. Si potrebbe parlare della diva capricciosa che ha fatto impazzire registi come Richard Brooks, Mike Nichols e Joseph Mankiewiz o della donna che ha avuto al suo attivo ben otto matrimoni da quello con Conrad Hilton Jr., erede della famosa dinastia di hotellier, a quello tempestoso e pieno di passione con Richard Burton fino all’ultimo con Larry Fortensky.

Foto Liz Taylor e la sua eterna bellezza

Tuttavia è belllo invece parlare della Taylor, fashion icon immortale, il cui gusto e stile al pari delle sue pellicole sopravviverà senza ombra di dubbio alla sua fine solo terrena. Pertanto è giusto parlare di un epoca anch’essa finita ma che rimane viva nella memoria di tutti: quella della Dolce Vita. Il tempo della cosidetta Hollywood sul Tevere, dove Cinecittà e Roma tutta erano il reame indiscusso di una diva come Liz. Fernanda Gattinoni, tra gli stilisti italiani e romani che hanno segnato una generazione, in una sua recente mostra “Fernanda Gattinoni. Moda e stelle ai tempi della Hollywood sul Tevere”, tenutasi al Museo Boncompagni Ludovisi, ha forse inconsapevolmente voluto omaggiare l’attrice americana.

Liz amava Roma ma soprattutto la moda, avendo avuto la fortuna di vivere le atmosfere e lo stile di couturier che forse oggi non esistono più come appunto erano Fernanda Gattinoni e le sorelle Fontana. Abiti delicati, tessuti finemente lavorati con pazienza e cura da sarte e sarti specializzati. Come non citare l’abito in pizzo cramé e crine, indossato da un’altra diva come Anna Magnani, realizzato nell’atelier romano di Fernanda. Anche le famose sorelle Fontana disegnarono e produssero abiti amatissimi da Liz, tanto da chiamare un tubino, tubino Taylor. Le stiliste romane ricordano le soventi sortite dell’attrice al numero 68 di via Fontanella Borghese, vicino Piazza di Spagna, per chiedere che una toilette da sera avesse proprio il colore viola: quello dei suoi occhi.

foto: ilsole24ore.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017