Excite

Lindsay Lohan diventa fashion blogger per ripulirsi l'immagine?

  • lindsaylohan.com

Lindsay Lohan, dopo l'intervista da Oprah ("Sono il mio peggior nemico", ha confessato), la visita in rehab da parte di Ben Affleck, il trattamento dei 90 giorni presso il centro di recupero Cliffside, a Malibu, California e la dichiarazione che farà meno festa, ha lanciato - lo scorso venerdì - un blog di moda, che ricorda molto quello di La Pinella, Alessia Marcuzzi, dato che mischia oggetti che piacciono alla autrice a sue immagini in vari look. Infatti, lindsaylohan.com parla del suo stile e delle sue apparizioni pubbliche. Incoraggia la partecipazione dei lettori e chiede di usare hashtags su Twitter e su Instagram per interagire con lei. I post non sono a firma sua, ma 'X TEAM LOHAN'.

Lindsay Lohan, foto dalla riabilitazione

Al di sopra dei contenuti della homepage, la nota: “Per i miei fan, Benvenuti nel mio nuovo sito. Il vostro supporto è tutto per me. Sono così eccitata per quello che verrà. Baci e abbracci. Con affetto, Lindsay”. La giovane attrice ha condiviso alcune foto recenti, dei video, inclusi una clip della sua intervista con Oprah, e il trailer del suo ultimo film. Ci sono poi foto di scena, dai suoi più famosi film Mean Girls e The Parent Trap e immagini di lei da piccola, servizi fotografici per riviste e il defilé di vari look. E' tutto pieno di nostalgia, soprattutto laddove Lilo posta estratti dalle pellicole in cui ha recitato, e le commenta, come se stesse riguardando ciò che faceva, quasi con rimpianto.

Lindsay Lohan investe un pedone: video

Il blog non ha una linea precisa, anche se c'è una divertente sezione dal titolo Cosa indossare in rehab. Salta di vari argomenti, celebra il personaggio Lindsay, ma anche marchi e oggetti che lei ama. I contenuti sono per lo più mischiati: il blog non usa molto le categorie, in particolare quelle più diffuse tra bloggers americani quali WIWTs, GTLs e OOTDs.

Lindsay Lohan sexy per Tyler Shields

Scopriamo che la Lohan ama il vintage Chanel (sul blog c'è un collage delle foto pubblicitarie Chanel anni 60), il lavoro di Phillip Lim per Target (in particolare, ama la borsa marrone Mini Portmaneau, la maglia navy con i fiocchetti e i pantaloni tank di seta bianchi). In generale, le piacciono i capi in denim e il boho chic (bohemina chic). E commenta: "Se stai in California, è normale portare sempre pantaloncini e tanks”.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020