Excite

Le sneaker stiletto di Pierre Hardy

Il famoso stilista parigino che per Balenciaga aveva disegnato le “scarpe-robot” che, a onor del vero, sembravano aver fatto colpo solo sulla cantante Beyoncé, ci riprova con questa stringata con tanto di tacco vertiginoso. Il concetto non è nuovo (ricordate le Timberland di Manolo Blanik?) e la suola in gomma non sorprende: quest’inverno Tod’s e Carshoe avevano presentato un’intera collezione che univa la femminilità del tacco alla suola in microsfere.

L’universo Pierre Hardy non può però fare a meno di unire allo stiletto un tacco a spillo anch’esso rigorosamente in gomma. Questa sneaker per le vere fashion victim dimostra almeno che Pierre Hardy ci ha provato ad accontentare chi era rimasto basito davanti ai futuristici sandali della scorsa stagione e conquistano anche chi, come la sottoscritta, poi tanto basita non era rimasta, anzi… E se proprio non vi convince nemmeno questa volta date almeno un'occhiata alla stringata in bianco, senza tacco, con profili blu: ideale per lo spirito marinaresco che si avvicina con l’estate.

L’acquisto perfetto sarebbe da fare nella boutique di Palais Royal a Parigi, ma questo comporterebbe unire al prezzo della scarpa (circa 1000 $) anche quello del biglietto aereo per la capitale francese. Forse troppo per le finanze di molte, ma solo in questo modo potremmo capire l’essenza del lavoro dello stilista e di quel “Success is a job in Paris” (titolo del libro a lui dedicato nel marzo dell’anno passato). La scarpa è disponibile anche nella variante total white. Ora aspettiamo solo di vedere se questa volta ad Hollywood saranno più di una ad apprezzare.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017