Excite

Lady Gaga per Versace 2014, prima uscita ufficiale in stile "Donatella" agli American Music Awards

  • Facebook Official

di Margherita Gamba

I rumors circolavano da tempo. E ora son diventati certezza: Lady Gaga è la testimonial della nuova campagna Primavera Estate 2014 di Versace. Abbandonati, almeno momentaneamente, i look eccentrici, la cantante, a giudicare dalle foto diffuse dai social, ha assunto vesti più eleganti, con un look quasi "donatellesco", hanno detto molti addetti ai lavori. E questo anche grazie a Mert Alas & Marcus Piggott, coppia di fotografi, uno turco di Ankara e l’altro gallese di Bangor, che l'ha immortalata a Londra. Una chioma bionda, lunga e liscissima, che ricade su un delicato vestito lilla.

American Music Awards 2013, tutti i look: foto

Lady Gaga in Versace agli American Music Awards, foto

Lady Gaga su Vogue Paris, foto

Nella nuova campagna, Donatella Versace ha "voluto catturare la vera bellezza e lo spirito" dell'artista "con immagini eleganti e affascinanti". Nessuna autocelebrazione, dunque, ma solo una grande amicizia che le lega da tempo e, dunque, un'affinità di stile. "Sono onorata che la mia amica Lady Gaga sia il volto della nuova campagna. Sembri una dea. Sei la vera, iconica, donna Versace contemporanea. Grazie, grazie, grazie", ha scritto la stilista commentando le foto sulla pagina Facebook ufficiale di Lady Germanotta, che ha risposto: "Sono così felice di lavorare con Versace alla sua nuova campagna". Questo sodalizio artistico deriva da un legame speciale tra le due donne, inziato quando la cantante scelse di vestirsi in cuoio e meduse nel video di Edge of Glory, nel 2011. Per non parlare della canzone dedicata alla designer - intitolata appunto Donatella - e contenuta nell'ultimo album, Artpop. Ma come è nata la collaborazione? "Neppure con Madonna c’era mai riuscito, nessuno prima di Versace! Mi piace pensare che la Maison sia in grado di attirare i veri grandi talenti e così, come successo in passato, ancora oggi dimostriamo di saperlo fare, con Lady Gaga per l’appunto. E' successo tutto velocemente, in modo molto naturale ed istintivo, Lady Gaga ci ha messo molto impegno e dedizione, soprattutto considerando che era nel pieno del suo tour promozionale per Artpop quando abbiamo realizzato la campagna". Merito anche, come dicevamo, della loro amicizia, si legge sul Corriere della sera. "Le celebrities hanno sempre fatto parte della storia di Versace. Credo si tratti di una silenziosa attrazione reciproca. Amo le forti personalità, quelle che sanno esprimere la loro individualità senza paura. Per qualcuno diventare una celebrity significa prendere piena coscienza di se stessi ed essere in grado di rivelarlo al mondo. Sono affascinata da queste persone. Adoro parlare con loro e capire cosa pensano e spesso capita che diventino velocemente anche delle amiche".

Lady Gaga ricoperta di carne su Vogue Japan, foto

Lady Gaga ingrassata, foto

E lei è proprio così. "In tutto quello che fa, Lady Gaga dimostra alle donne che si può essere qualsiasi cosa si voglia essere. Non importa che tu voglia apparire provocatoria o classica, il tuo aspetto rifletterà sempre la tua volontà o di controllarti o di divertirti, in ogni caso di catturare l’attenzione. Per la campagna Versace ho voluto che Lady Gaga mostrasse il suo lato sofisticato e glamour esaltando la sua eleganza e la sua pura bellezza, sicuramente un’immagine inaspettata e inedita. E’ questo che la cliente Versace troverà affascinante.". Certo è che, almeno a prima vista, le due sembrano molto diverse, invece hanno un'alchimia eccezionale: "E' una persona onesta e generosa, vedo molto di me in lei, nel suo bisogno di provocare, di superarsi e di interrogarsi su quello che la circonda. Creando il suo mondo, la sua stessa realtà, è questo che l’ha fatta diventare l’icona internazionale che è oggi", ha concluso Versace.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020