Excite

Lady Gaga, canzone per Donatella Versace: marketing, amicizia o altro?

  • Getty Images

Silvia Artana

Cantava Fabrizio De Andrè che "una notizia un po' originale non ha bisogno di alcun giornale, come una freccia dall'arco scocca vola veloce di bocca in bocca" e infatti i rumors che vorrebbero nel prossimo album di Lady Gaga un pezzo dedicato all'amica Donatella Versace non hanno avuto bisogno di canali ufficiali per diventare uno degli argomenti più discussi del web. E non solo.

Lady Gaga succhia il pollice a Donatella Versace con Terry Richardson

Una vera e propria marea di illazioni, che ha spinto la stilista a chiarire la faccenda nel corso di una lunga intervista a Il Sole 24 Ore. La biondissima sorella dello scomparso Gianni ha infatti dichiarato che "nessuno ha tanti soldi da potersi permettere di pagare Lady Gaga perché la citi in una canzone! Deve costare una cifra inimmaginabile", aggiungendo: "Queste cose succedono solo se hai un rapporto di amicizia". Rapporto di amicizia che tra lei e la Mama Monster è vero, solido e condiviso, come Donatella ha sottolineato spiegando di avere concesso a Gaga "gli abiti dell'archivio storico di Gianni", fatto "mai successo prima".

Lady Gaga a Milano, saluta Donatella Versace e Armani s'infuria

Se dunque - come pare - in ArtPop, in uscita a novembre, ci sarà una canzone che parla della stilista, sarà solo ed esclusivamente per questioni di affetto e non per ragioni di marketing, come invece insinuato da più parti.

Ma come sarà questo pezzo? A dare un'anticipazione dell'omaggio a Donatella è stata la stessa Lady Gaga, che durante un'intervista al sito justjared.com ha rivelato che la "canzone è pazza, divertente e pop al tempo stesso, con dei beat elettronici che ho realizzato con il produttore Zedd" e che "racconta di una donna coraggiosa e orgogliosa di se stessa che percorrere la propria strada senza problemi".

Insomma, una vera e propria dichiarazione di stima e di affetto, nella quale però i soliti malpensanti vedono altro, ovvero un'amicizia molto, ma molto speciale, per non dire intima in senso stretto. Oltre alle voci che descrivono Donatella Versace come "quella che ha pagato tantissimi soldi" per essere citata in un pezzo di Gaga, ce ne sono infatti anche altre che dipingono la stilista come amante segreta della Mama Monster. Pettegolezzi che la sorella di Gianni ha rispedito al mittente con la sua dichiarazione a Il Sole, ma che trovano terreno fertile nel gusto per i fatti degli altri, soprattutto quando 'pepati', nei look spesso molto simili e negli atteggiamenti androgini, al limite della mascolinità, mostrati dalle due. Però, bastano davvero un abito e in questo caso una dedica a fare il monaco?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019