Excite

La supermodel Agyness Deyn confessa 'Ho sempre mentito sull'età'

  • infophoto

Quando si è soliti dire 'non si chiede l'età ad una signora' di certo non ci si aspetta che una ragazza di soli ventiquattro anni si senta già troppo vecchia e dichiari di averne diciotto. E' successo ad una supermodel, la modella inglese Agyness Deyn, considerata l'erede di Kate Moss per il suo fascino androgino e idolatrata negli ultimi anni dagli stilisti di tutto il mondo per le loro campagne pubblicitarie. La stessa Agyness ha rivelato il particolare, in un'intervista, in cui ha dichiarato: "Ho mentito in continuazione sulla mia età: non sono nata nel 1989, come ho sempre dichiarato e scritto nei curriculum ufficiali. In realtà ho 29 anni, non 23".

Guarda le foto di Agyness Deyn

Il perchè? Facile intuirlo, ma è la stessa modella a spiegarlo: "Una modella ha una carriera già abbastanza breve - rivela - per essere un pochino più lunga, deve cominciare presto, massimo a 18 anni. Così allora dissi di averne 18". Parole vere quelle della Deyn, basta guardare sulle passerelle per notare lolite appena maggiorenni, a venticinque anni la maggior parte viene rimpiazzata da modelle più giovani. Ma non sempre così, pochi giorni fa, la pantera nera Naomi Campbell ha sfilato per Roberto Cavalli a quarant'anni suonati, e ancora richiestissima per le campagne pubblicitarie, come quella di Dolce e Gabbana Eyewear o Lanvin.

Il coming out di Agyness fa comunque riflettere su quanto, per la donna, 'invecchiare' sia sempre meno consentito, lo dimostrano non solo le modelle giovanissime, come la figlia di Cindy Crawford che, appena dieci anni, ha posato per la campagna di Versace; ma anche le foto completamente ritoccate al computer, le donne rifatte appena diciottenni, insomma una continua lotta contro il tempo che appare sempre più malata.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017