Excite

La Perla, polemica per la casa d'intimo: in vetrina un manichino anoressico, le foto

  • Twitter @mrudoy

Il mito della modella magra è passato di moda? Nemmeno per sogno, purtroppo. Il manichino anoressico avvistato nel negozio di La Perla a New York in questi giorni ne è la conferma inequivocabile.

La Perla Lingerie, estate 2014 seducente con Cara Delevingne, Liu Wen e Malgosia Bela: foto

Mentre continua ad aumentare l'attenzione dei media nei confronti del nuovo fenomeno delle modelle curvy che combattono la magrezza a tutti i costi, nel mondo della moda non smettono di verificarsi episodi che rappresentano segnali allarmanti sul tema della taglia 36-38 nel mondo del fashion: casi che passerebbero in sordina, se l'occhio attento dei sensibili al tema non li cogliesse nel fatto.

È quello che è capitato al negozio di La Perla nel quartiere Soho di New York, il più ricco della città. Proprio nella Grande mela infatti Michael Rudoy ha immortalato con uno scatto, immediatamente postato su Twitter, la foto dell'agghiacciante manichino utilizzato del negozio, in cui, oltre ad aver optato per l'eccessiva magrezza, sono state addirittura evidenziate le costole.

Se una modella magra spesso non può scegliere che le sue costole rimangano in bella vista (a volte s tratta semplicemente di costituzione di determinati fisici), quella di sottolineare su un manichino questa caratteristica è senza dubbio una scelta ben ponderata. Proprio per questo sul social network è scoppiata feroce la polemica contro il marchio La Perla, accusato all'istante di veicolare messaggi pericolosi al pubblico femminile. Tra i critici più feroci, c'era Seth Matlins di Truth In Advertising, associazione che si occupa di combattere campagne di marketing che veicolano messaggi sbagliati o ingannevoli.

Quasi subito, La Perla ha comunicato che il manichino incriminato è stato rimosso dal negozio e non verrà mai più usato in nessun rivenditore del marchio. Nel frattempo la polemica contro la casa di lingerie sta continuando e non è da escludere che La Perla dovrà pensare a una mossa di marketing per fermare subito altri danni d'immagine.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017