Excite

La dinastia Gucci sarà protagonista del nuovo film di Ridley Scott.

Dopo il grande successo de "Il Diavolo veste Prada" la Fox2000 punta nuovamente su un film dedicato al mondo della moda e del lusso e lo fa in grande stile, ingaggiando Ridley Scott per la regia.

Il film racconterà la storia della celebre casa di moda nata nel 1921 a Firenze ad opera di Guccio Gucci, entrata in crisi neglia anni '80 e risollevatasi 10 anni dopo grazie a Tom Ford, ma soprattutto sarà incentrato sui tragici eventi di sangue e sulle lotte di potere che hanno coivolto alcuni componenti della famiglia: i turbolenti anni '60 e '70 in cui la maison fiorentina realizzò un'incredibile crescita di fatturato nonostante il lato oscuro delle faide familiari, l'omicidio nel 1995 dello spregiudicato Maurizio Gucci, uomo brillante ma avido di potere che si fece non pochi nemici, l'arresto della ex moglie Patrizia Reggiani, giudicata nel processo come mandante dell'assassinio.

La saga, tra il fashion e il noir, riporterà dunque all'attenzione dei media e del pubblico un oscuro fatto di cronaca nera che già in passato suscitò moltissimo interesse e cercherà di coinvolgere lo spettatore utilizzando argomenti a cui di solito, difficilmente, rimane indifferente: il lusso, i soldi, il delitto e l'altra faccia dello star-sistem.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017