Excite

Come valorizzare le curve: lo stile della cantante Adele

Etichettata sbrigativamente dal Times la "nuova Amy Winehouse", Adele Adkins, promessa della musica inglese, con la cantante maledetta ha in comune la voce e il produttore Mark Ronson, ma di sicuro non gli eccessi. Fiera della sua taglia: "porto la 46" ha confessato senza imbarazzo a un giornalista indiscreto, Adele ha imparato a stupire il pubblico e i critici con il suo stile classico rivisitato e reso unico da pezzi vintage e tessuti broccati.

Guarda la linea di abbigliamento disegnata da Amy Winehouse per Fred Perry

Abiti al ginocchio impreziositi da decori floreali (solitamente nelle tonalità dell'oro) e paillettes mai troppo sgargianti, cappottini bon ton dalle fantasie geometriche o dai colori vivaci, calze e leggins sobri nelle tonalità basiche del beige e del nero, decolleté e paperine classiche in vernice o con un divertente disegno animalier a seconda delle occasioni, Adele ha saputo inventarsi un look che esalta la sua personalità forte e i bei lineamenti del viso e non mortifica o involgarisce le sue forme generose.

"Avrei voluto comprare un appartamento con i primi soldi guadagnati, ma li ho spesi in vestiti" ha dichiarato candidamente, e non si stenta a crederle, vista la cura nel scegliere i capi del proprio guardaroba e la grande attenzione per i dettagli. Anche il trucco e i capelli, infatti, sono sempre perfetti e adatti a questa morbida singer dalle chiome ramate. Adele sottolinea sempre i suoi bellissimi occhi azzurri con un ombretto luminoso, nelle tonalità del rosa o del blu, una linea decisa di matita nera su palpebra superiore e inferiore e tanto mascara per un effetto ciglia lunghissime che danno allo sguardo un'espressione sognante ma sbarazzina. I capelli, mantenuti nella tonalità naturale del rosso, sono spesso raccolti in una bassa coda laterale o lasciati sciolti, in pettinature mai complicate o forzatamente coiffate.

Un look che dovrebbe essere di ispirazione per tutte quelle ragazze che hanno un corpo burroso e tanto seno. Con la sua capacità di giocare con le proporzioni e i volumi degli abiti (svasati, morbidi, a trapezio), l'attenzione nel dosare i colori e la fantasia nel scegliere accessori vintage o dai tessuti importanti, Adele ha trovato il giusto equilibrio per uno stile unico, estroso e molto glam senza cadere nella trappola degli effetti circensi che invece ha fatto numerose vittime tra le sue colleghe. Non ultima la stessa Amy Winehouse.

Foto: mtv.com

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017