Excite

Kate Middleton incinta sceglie Topshop per gli abiti premaman? Avvistata in negozio

  • Getty Images

All'inizio sembrava che a vestire Kate Middleton durante la gravidanza dovesse essere Sarah Burton, già stilista dell'abito delle nozze reali e orgoglio nazionale, poi i rumors davano per certa la consulenza dell'ex Posh Spice, Victoria Beckham, riconosciuta fashion icon nonché creatrice di una linea di abbigliamento adorata dalle colleghe celebs, e invece, alla fine, pare che né l'una né l'altra l'abbia spuntata, battute entrambe da... Topshop.

Kate Middleton incinta: Sarah Burton realizzerà i suoi abiti premaman?

Ebbene sì. Ancora una volta la Duchessa di Cambridge spariglia le carte, sembrando decisamente intenzionata a puntare sul low cost, tanto più che gli abiti premaman non sono facili da riciclare e lei, com'è noto, invece è una campionessa nell'indossare più volte la stessa mise, all'insegna di una morigeratezza che gli inglesi (e non solo) mostrano di apprezzare, soprattutto in tempi di crisi come gli attuali.

Kate Middleton incinta: Victoria Beckham stilista degli abiti premaman?

Nulla è certo, per carità, però la stampa british - che non perde mai di vista i giovani reali, pur cercando di mantenere una certa discrezione - ha 'pizzicato' Kate mentre si aggirava per il reparto maternità di Topshop. Non si sa se la Duchessa abbia misurato qualcosa e se, alla fine, abbia effettivamente fatto acquisti, tuttavia la sua presenza in negozio è bastata a scatenare le illazioni sulla scelta del brand come 'fornitore ufficiale' dei vestiti per la gravidanza reale.

Comunque stiano le cose, a fregarsi le mani è senza dubbio Sir Philip Green, il proprietario di Arcadia Group, la holding che controlla Topshop e altri marchi molto noti e diffusi in Gran Bretagna come Burton, Dorothy Perkins e Miss Selfridge. Le inglesi (e non solo, di nuovo), infatti, sono sempre molto attente a quello che Kate mostra di prediligere, al suo modo di vestire, di comportarsi e di essere: dunque, il fatto che la Duchessa sia stata avvistata da Topshop è praticamente un segnale per tutte le donne in attesa di un figlio di scegliere l'abbigliamento premaman proposto dal brand. E poco importa se Kate non ha comprato e se, alla fine, sarà vista con indosso qualcosa di un altro marchio: fino ad allora il sinonimo di stile-maternità-reale sarà Topshop. Dopo, si vedrà.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018