Excite

Karl Lagerfeld: "Adele è brava, ma troppo grassa", la replica

  • infophoto

Tutto era nato qualche giorno fa, quando il guru della moda tedesco, Karl Lagerfeld, era stato direttore "ospite" della free-press parigina Metro. Nel suo editoriale non ha risparmiato nessuno con il suo humor tagliente partendo dai reali inglese, che bolla come "del tutto inutili, ma la monarchia è un'istituzione piacevole, fa bene al turismo", passando per gli uomini russi "orrendi, se fossi una donna russa sarei lesbica", i greci e gli italiani "hanno usanze e abitudini disgustose", non risparmia neanche gli Obama e dice "Barack non sarebbe mai stato eletto senza sua moglie".

Come valorizzare le curve, lo stile di Adele

Ma la frase che è rimbalzata maggiormente su siti e giornali è quella relativa alla cantante Adele, di cui ha detto "è un pò troppo grassa, ma ha un bel viso e una splendida voce". Una frase sicuramente poco felice, che non è stata presa bene dai numerosi fans della cantante, vera rivelazione musicale dell'anno, ma a quanto pare la replica di Adele non è tardata ad arrivare, che ha risposto con pacata consapevolezza "non ho mai voluto assomigliare a una delle modelle in copertina sui magazine di moda. Io rappresento la maggioranza delle donne e sono molto orgogliosa di questo”.

Sarebbe bello se il giudizio sulle persone non si fermasse ai chili in più, ma andasse oltre, essere una taglia quaranta non è il desiderio di tutte le donne, sebbene la società imponga questo tipo di modello; anche se la frase di Lagerfeld, contiene dei complimenti, il giudizio sul suo peso rimane di cattivo gusto.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017