Excite

Chanel cavalcherà l'onda delle fashion blogger?

Croce e delizia della moda che conta, quella ufficiale, degli uffici stampa e le riviste patinate, le fashion bloggers sono ormai una realtà con cui tutti gli operatori del settore si trovano a fare i conti, per quanto possano trovarla indigesta. Non a caso sembra che anche una griffe solitamente anti-social media come Chanel, sia propensa a cavalcare quest'onda sempre più dirompente.

L'Alta Moda Chanel andata in scena a Parigi

Non è un mistero che Karl Lagerfeld non abbia mai avuto un grandissimo interesse per la rete e ciò è dimostrato anche dal consistente ritardo con cui i due siti web ufficiali di Chanel e Fendi si sono adattati alle logiche del web 2.0. Eppure sembra che le due celebri fashion bloggers Jane Aldridge e Rumi Neely siano in contatto con la maison francese in vista di una collaborazione che le porterebbe addiritura a diventare ambasciatrici del brand.

La cosa in verità non ci stupirebbe, visto anche il recente ingaggio della giovane Blake Lively a testimonial della collezione Chanel Mademoiselle (si vocifera vivamente consigliato da Anna Wintour). per chi non avesse mai sentito parlare di queste due blogger, Rumi Neely è una ragazza di origini giapponese residente a San Diego, autrice del blog fashiontoast.com e grande amica del mito della moda maschile Bryan Boy. Jane Aldridge è invece una giovanissima icona fashion americana, autrice del blog Sea of Shoes, che già ha collaborato con diverse catene di negozi e griffe in qualità di stilista e testimonial.

 (foto © stylecaster.com)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017