Excite

Intervista a Martina Pinto: da attrice a fashion blogger di successo

  • Martina Pinto Official

di Roberta Costantino

Per avere solo 23 anni Martina Pinto ha già un curriculum di tutto rispetto, attrice ed ora fashion blogger, ha iniziato giovanissima a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo e della recitazione. Tra i suoi ultimi lavori, solo per citarne alcuni ma sono tantissimi, "L'onore e il rispetto" e "Caterina e le sue figlie", due fiction di successo di Canale 5.

Leggi anche la nostra intervista a Chiara Biasi

Da Gennaio 2011 però Martina ha aggiunto alle sue esperienze anche quella del web. Il suo blog di moda "A day in the life" conta già più di 5000 fans su Facebook ed un certo apprezzamento da parte delle aziende con cui collabora. L'abbiamo intervista per conoscerla meglio e capire come mai ha deciso di diventare una "fashion blogger". Ecco cosa ci ha raccontato:

Guarda le foto di Martina Pinto

Martina da attrice a fashion blogger, come mai hai deciso di intraprendere questa avventura sul web?

Il web mi ha sempre affascinato per la sua immediatezza, è un mondo pericoloso e crudele se utilizzato male, perché quel che metti, anche per un secondo, è alla portata di tutti, ma se usato come si deve, da un sacco di soddisfazioni. A me piace perché riesce a tenermi in continuo contatto con quelle persone che mi sostengono e hanno creduto in me, e perché no, anche con quelle che non mi sopportano!

In quale dei due "ruoli" ti senti più a tuo agio, sul web o sul set?

Ovviamente sul set mi trasformo e avendo iniziato molto piccola questo lavoro, è un po' la mia seconda casa, la mia coperta di Linus. Il mio ambiente lavorativo è il mio habitat naturale, amo quello che faccio.

Ma chi è Martina nella vita di tutti i giorni?

Una ragazza di 23 anni che ama la sua famiglia e passa le sue giornate dividendosi tra set, amici, blog, palestra, viaggi. Amo stare a casa, sono più una pantofolaia che una festaiola! Odio i ritardatari , non sono capace di fare buon viso a cattivo gioco (sbagliando magari) e mangio come un camionista!

Quali aspetti del tuo carattere, secondo te, vengono meno sul web?

Io cerco sempre di essere limpida, di far leggere quello che sono oltre il mio lavoro, ma so che non sempre ci riesco, purtroppo. Come dicevo, il web è crudele, ed esponendoti al 100% è normale che qualche aspetto del tuo carattere non passi o venga travisato. Spesso le persone scambiano la riservatezza/timidezza con la presunzione e questo mi spiace molto! Io cerco di essere sempre disponibile ed educata, ma ovviamente non si può piacere a tutti!

Cosa apprezzi del mondo del fashion blogging e cosa no?

Mi piace lo scambio di opinioni, di idee, di stili. Odio la falsità che ci sguazza dentro.

Oggi i blogger (di moda) sono spesso corteggiati dalle aziende e riempiti di regali, a te capita che le aziende si interessino al tuo blog?

Si certo mi capita, ma tendo sempre a scegliere le giuste collaborazioni. Come il mio lavoro, anche il blogging è fatto di scelte, e bisogna saper fare quelle giuste, e per ora sono soddisfatta delle scoperte che ho fatto tramite il blog!

Credi che tra fashion blogger ci sia competizione? Ti è mai capitato di avvertirla nei tuoi confronti da parte di qualcuno?

Ovviamente ce n'è e anche tanta, ma ci sono abituata! Ho una bella corazza costruita negli anni, in 10 anni di "carriera" (chiamiamola così) ho dovuto fare i conti con raccomandati, gente che avrebbe venduto l'anima piuttosto di lavorare, perciò non è una cosa nuova. Sinceramente non ho mai avvertito competizione nei miei confronti, forse perché non ci presto attenzione

Come reagisci alle critiche o ai commenti negativi?

Non sono una che cancella o blocca i commenti perché vuole essere venerata come una dea. Ben vengano le critiche, sono io la prima a dire che non si può piacere a tutti! Sono anche la prima a sostenere che tutti giudichiamo a prima vista, e a prima vista posso sembrare ciò che non sono, quindi non ho problemi ad accettare commenti negativi, cerco sempre di rispondere in modo educato, anche se non tutti si relazionano in questo modo.

Pensi che ad un bravo blogger corrisponda sempre un cospicuo numero di followers?

Assolutamente no, i numeri possono essere fittizi!

Cosa pensi di chi compra followers o commenti per rendere popolare il suo blog?

Appunto. Penso che le cose guadagnate onestamente danno tutta un'altra soddisfazione, che dite?

Pensi che i brand che contattano le fashion bloggers per gli eventi, guardino alla qualità o solo al numero di visite del blog?

Ovviamente i brand guardano la possibilità di pubblicità e ovviamente più numeri hai (se sono veri) e più questo è possibile, perciò è una scelta che non biasimo.

Come vedi le fashion blogger più famose ora, fra dieci anni? (Eventuali prospettive lavorative o altro)

Mah, non so. Probabilmente in qualche redazione di magazine di moda.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro come attrice?

Ad aprile sarò su Canale5 con Virna Lisi e Sabrina Ferilli in "Baciamo le mani", una fiction ambientata negli anni '50, con una famiglia che cerca di combattere la mafia.

e come blogger?

Spero di continuare a crescere, a conoscere persone fantastiche che credono nei giovani e nelle loro (nostre) potenzialità.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018