Excite

Intervista a Chiara Nasti: "Davanti all'armadio? Uno sguardo veloce e via!"

  • Facebook

Classe 1998, la fashion blogger più giovane di casa nostra si è guadagnata un posto in prima fila. Nonostante tra i banchi di scuola sia stato difficile gestire la situazione quando Chiara Nasti è diventata Chiara Nasti, nel mondo social la digital girl spopola postando uno scatto dopo l’altro. Le ragazze si ispirano ai suoi look e le case di moda la scelgono come testimonial. 17 anni e un libro-diario pubblicato lo scorso settembre, Chiara ci racconta i suoi gusti e le nuove avventure glamour.

Di cosa ti stai occupando in questo momento? Servizi di moda in vista?

Sono reduce dagli Italian Mtv Awards, sono stata invitata come presenter per la categoria Original Marines Best Dance Crew. In realtà provo molto imbarazzo a parlare in pubblico, quindi immagina davanti a migliaia di persone... ma è andata! A volte le persone dimenticano che ho solo 17 anni. Adesso sto lavorando su più fronti in realtà. Ho appena realizzato uno shooting per Disney con mood #MinnieStyle: le foto verranno esposte all'Exhibition di Londra e sono davvero emozionata. Ho uno shooting proprio questa settimana per Dimensione Danza ed un altro ad inizi luglio di cui non posso parlarvi ancora.

Moda italiana versus moda internazionale: quali sono, secondo te, i nostri punti di forza?

Beh, sto provando a farmi anche io un'idea. Direi sicuramente la tradizione, la storia che la nostra moda vanta. Penso sia un fattore molto importante da non dimenticare e che sto cercando di approfondire.

Il gotha degli stilisti in Italia sfila a Milano: pensi sia davvero la nostra capitale della moda? Sei napoletana e anche Napoli mi pare una città variegata, piena di ispirazioni

Credo che Milano sia lo specchio dell'alta moda ma l'Italia è molto di più. Ogni città ha un proprio modo di vestire. Roma, Napoli, Firenze: i gusti sono senz'altro differenti ma capirli tutti è davvero difficile.

Il tuo outfit per un cocktail party

Uno solo?! Dipende dal mood del party. Solitamente preferisco casual: shorts, maglia semplice ed accessori à gogo!

Chiara Nasti, i look della fashion blogger più teen di casa nostra

Un accessorio irrinunciabile?

In estate, occhiali da sole: sempre.

Quanto tempo stai davanti all’armadio prima di scegliere cosa indossare?

Pochissimo, dò uno sguardo veloce e via.

Scarpa alta o bassa?

Di solito bassa.

Qual è il commento più bello che ti abbia mai scritto un follower?

Che sono un'ispirazione e la cosa mi rende orgogliosa.

Se non fossero esistiti i social, avresti scelto comunque le strade della moda?

Probabilmente no, ma mai dire mai.

Stilista preferito?

Adoro Riccardo Tisci e Jeremy Scott ma ce ne sono molti altri.

Star internazionali e italiane: chi sono le meglio vestite?

Rihanna è fenomenale e, ovviamente, Chiara Ferragni!

Prima di diventare protagonista, seguivi altri fashion blogger?

Certo e continuo a seguirne tantissimi.

Cosa farai durante le vacanze?

Sarò con la mia famiglia ma ancora stiamo organizzando il tutto.

Cosa metti in valigia per un week-end da turista?

Poche cose, non sono una che ama viaggiare con una valigia gigante. Make-up base, un paio di scarpe, due tee, uno shorts e sono pronta.

In spiaggia ti trucchi?

Assolutamente no!

Cos’è successo a scuola, tra compagni e insegnanti, quando Chiara Nasti è diventata Chiara Nasti?

Non tutto è andato benissimo, ho perso diversi amici che credevo fossero "veri". Da quel punto di vista la mia vita non è più tanto semplice.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017