Excite

Instagram censura l'hashtag #curvy. Basta un banner per fermare le oscenità?

  • Facebook

Instagram censura l’hashtag #curvy. Il motivo? Pare che la parola chiave aprisse foto al limite dell’osceno con corpi nudi che violano le linee guida della piattaforma social. E così, non è più consentito pubblicare foto ed indicizzarle sotto questo nome. In realtà l’ostacolo si aggira facilmente dal momento che sono ancora presenti #curvygirl, #curvywomen, #curvystyle e compagnia curvy bella.

Ma per quale motivo ai piani alti di Instagram hanno deciso di bannare il termine? I paladini della moralità e del rispetto al femminile hanno agito per tutelare le donne grasse considerando che l’hashatg non apriva soltanto un album su figure da Botero e corpi in pace con se stessi. Allora, se è alla semantica che ci vogliamo aggrappare, come si spiega la permanenza all’interno del social di hashtag che non brillano per pudicizia? Da clitoris a dildo a bitch, Instagram è pieno di rimandi che di rispettoso hanno ben poco.

È il risvolto della medaglia del libero arbitrio. Se sul web basta un account per accedere ad infiniti mondi e avere in questi mondi diritto di parola e di espressione sotto le più svariate forme (dai post preconfezionati alle foto) non sorprende, in fondo, che ciascuno faccia del proprio profilo quello che vuole. Censurare una parola e lasciare spazio a qualunque contenuto sotto diverse vesti non cambia nulla se foto al limite del pornografico continuano a circolare liberamente sulle piattaforme.

Ashley Graham, modella curvy: "Amo la mia cellulite". Il suo discorso di auto-accettazione

Nessuno ci impedisce di pubblicare la qualunque sotto l’hashtag più innocente. E così va a finire che digitando Candy Candy salta fuori la crème de la crème di corpi sotto luci a cui manca poco per essere rosse. Se controllo deve essere che controllo sia in profondità e non solo in superficie. Ché non può essere il banner di un hashtag a fermare tanto traffico che non dovrebbe circolare sotto gli occhi di tutti ed essere alla facile portata di minorenni.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017