Excite

Il lato sexy-sadomaso di Gisele Bundchen

Qualcuno ha osato paragonarlo ad Andy Warhol, soprattutto per l'ambizione comune a moltissime star di farsi immortalare dal suo geniale obiettivo, qualcun'altro lo considera trasgressivo ai limiti della decenza: sto parlando di David LaChapelle, grandissimo fotografo contemporaneo che ha fatto dei suoi scatti, spesso legati al fashion-system, delle vere opere d'arte. Ultima fortunata musa ispiratrice del suo genio è stata Gisele Bundchen, sexy protagonista di una serie di 14 fotografie che lasciano letteralmente a bocca aperta.

Guarda le sexy-foto di Gisele Bundchen per David LaChapelle.

La meravigliosa Gisele Bundchen, ex Angel di Victoria's Secret, è adesso una donna tutt'altro che angelica: sexy, audace, provocante, sprigiona erotismo e trasgressione come mai prima d'ora in ognuno degli eccentrici scatti di David LaChapelle.
Se nei panni di una "bollente" lava-macchine o vestita solo di un mini-bikini che omaggia il continente americano mostra una straordinaria fisicità a cui il suo passato di modella in lingerie ci ha comunque abituato,le altre immagini regalano invece una Gisele Bundchen completamente inedita, a tratti disarmante. Una punitrice sexy-sadomaso munita di frustino in carcere e in uno studio fotografico, una provocante rapinatrice in mini-completino di pelle nera, un'"inquieta" casalinga seminuda che si dedica meccanicamente ad attività erotiche fuori dall'ordinario con lo sguardo assente della donna-bambola che però sottomette l'uomo medio stravolgendo i ruoli di tranquilla giardiniera, custode della casa, cuoca, mamma.

Una serie di scatti erotici, questi di David LaChapelle con protagonista Gisele Bundchen, che non mancheranno di suscitare scandalo e disapprovazione tra i convinti moralisti.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017