Excite

Il defilé di Fendi: pelliccia forever

Fiato alle trombe degli animalisti: la passerella milanese di Fendi è un trionfo di morbide pellicce, stivali in pelle e camoscio, accessori di alta pelletteria, per una collezione autunno-inverno '08/09 che si nutre della forza delle sue origini, confermata, rinnovata, esaltata in ogni creazione presentata in questa splendida e suggestiva sfilata.

Guarda le immagini della sfilata di Fendi autunno-inverno 2008/2009

La collezione presentata da Fendi profuma d'autunno, di foglie secche, di caldarroste, di asfalto cittadino bagnato dalle leggere piogge d'ottobre; gli abitini corti e dritti in panno di lana sono tutti molto sobri, "strizzati" in vita da alte cinture, di tonalità perfettamente adatte alla stagione: bianco latte, grigio nuvola, marrone e nero. Per la sera Fendi invece predilige la spettacolarità tipica dell'haute couture con abiti lunghissimi in raso lucido, ma anche in lana, per un'eleganza che non rinuncia al comfort di un tessuto caldo ed avvolgente.

Il vero "must" della proposta di Fendi rimane sempre e comunque la pelliccia: morbida, preziosa, di altissima qualità, non è solo protagonista come soprabito, ma declinata in minigonne bronzee dal pelo lucidissimo, in colli, spalline, soffici rifiniture degli abiti. Anche gli accessori non tradiscono affatto l'amore di Fendi per la pelletteria: pochette, borse e cinture decorate da borchie multicolor, stivali alti o tronchetti in camoscio e morbida nappa completano la proposta per il prossimo autunno/inverno della famosa maison romana.



lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017