Excite

Leggings addicted? Attenzione, fanno ingrassare!

Nonostante l'impegno profuso per coprire l'evento più fashion dell'anno - il royal wedding tra William e Kate - il popolare quotidiano britannico Daily Mail non si è fatto scappare una notizia che getterà nel panico migliaia di donne in tutto il mondo: i leggings - i cultosi pants un po' calza e un po' pantalone che "sbucano" in quasi ogni look da giorno e da sera - fanno ingrassare.

Silver Wave, gli short che combattono la cellulite

A rivelare al giornale inglese la choccante verità è la fisioterapista Sammy Margo della North West London's First Class Physiotherapy Practice, che in un'intervista ha dichiarato che i leggings "contengono e sostengono il quadricipite (il muscolo della coscia), i glutei e gli addominali facendo il lavoro che dovrebbero essere questi stessi muscoli a fare" provocando un rilassamento dei tessuti che si traduce in pance molli e gambe tremule. Così, quando arriva la bella stagione il rischio per le leggings addicted è quello di ritrovarsi con la spiacevole sorpresa di un fisico senza tono muscolare.

Ad aggravare la situazione, sempre secondo la Margo, c'è il fatto che le donne non vedendo le proprie gambe - perennemente nascoste da questi pants aderenti - non prendono provvedimenti per evitare il rilassamento dei tessuti durante l'inverno: "i leggings nascondono le parti del nostro corpo che non ci piacciono, come la cellulite e i "rotolini" di ciccia, quindi possiamo ignorare il problema e non siamo motivate a fare attività fisica". Ma una volta metabolizzato lo choc della scoperta, c'è un modo per non cadere nella casistica del "muscolo da leggings"? Per la fisioterapista inglese l'unica è di fare esercizio camminando con i pesi alle caviglie e di sollecitare la muscolatura con un'apposita ginnastica che prevede la contrazione e il rilassamento alternato di glutei e ventre.

L'esperimento Licks by Lee: un po' jeans un po' leggings

Sarà, resta il fatto che i leggings sono una benedizione quando la depilazione non è perfetta, la tintarella latita e il freddo è pungente, ragione per cui è molto difficile che questo capo - recuperato dal cassetto dove era finito alla fine degli anni 80 da Lycra nel 2006 e da allora mai più abbandonato dalle tendenze moda - possa essere accantonato con tanta facilità. Piuttosto potrebbe essere una valida alternativa la creazione da parte degli stilisti di leggings modellanti in grado di aiutare a sostenere il tono muscolare. Pants che le fashion addicted sarebbero ben liete di indossare.

Foto: dailymail.co.uk

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017