Excite

Hervé Léger by Max Azria primavera estate 2010

Resta sempre fedele al suo concetto di femminilità, Max Azria, che propone ancore una volta alla New York Fashion Week e anche per la prossima primavera estate 2010 di Hervé Léger, una collezione donna fatta di abiti cuciti addosso come una seconda pelle.

Le foto della sfilata di Hervé Léger by Max Azria Spring 2010 alla New York Fashion Week

A parte il denim, che fa inaspettatamente, ma con piacere, la sua incursione nei mini-dress Hervé Léger della nuova collezione P/E 2010, con una lavorazione patchwork assolutamente deliziosa, la palette dei colori è fondamentalmente neutra, in linea con quanto dichiarato dallo stesso Max Azria, che dice di essersi ispirato a "la sabbia polverosa e i cieli del deserto".

C'è spazio anche per il nero e per sperimentare l'utilizzo della colorazione tie-dye, ma la variante più affascinante dei celebri bandage dress è sicuramente la lavorazioni all'uncinetto e al laser, che crea piccolissime e sensuali trasparenze. Per accontentare anche i fisici meno filiformi, Max Azria inserisce poi in questa sfilata Hervé Léger S/S 2010 minigonne svasate fresche e sbarazzine, vera e propria novità nella concezione stilistica della griffe delle ultime stagioni, dominate da collezioni sempre tese ad esaltare all'ennesima potenza la naturale siluette femminile.

Il video della sfilata di Hervé Léger by Max Azria alla Mercedes Benz Fashion Week di New York

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017