Excite

H&M, collezione autunno inverno 2014 alla Paris Fashion Week: l'altra moda low cost

  • Getty Images

H&M ha presentato la sua collezione di alta moda low cost alla Paris Fashion Week, una delle più importanti passerelle della moda internazionale. È il secondo anno per il brand svedese, che presenta uno stile disinvolto e dai gusto rock. Per la sfilata sono stati chiamati nomi celebri come quello di Jessica Alba, Miranda Kerr e Solange Knowles, per un totale di 600 ospiti. Presente una troupe di super top model, come Andreea Diaconu, Joean Smalls, Izabel Goulart e Saskia De Breaw.

La collezione autunno-inverno del colosso del low cost è stata una festa di musica e moda creata per le tasche di tutti. Sfilano modelli adatti a tutte le donne, dagli abiti aderenti a camicie più morbide per i corpi più robusti. È questa la filosofia di H&M, che vuole poter vestire tutti a prezzi accessibili. La collezione è molto particolari e unisce stili più femminili a tendenze maschili. H&M porta in passerella abiti in stile sottoveste molto romantici e sensuali, top drappeggiati che si accostano a balzer da uomo e giacche in stile biker, fino a pellicce con aggiunte di ricami di pietra e paillettes.

I tessuti presentati vanno da quelli più comuni alla seta, il cachemire fine e il velluto. Il tutto con un gusto piuttosto rock e giovane, con colori forti come l'arancione, vestiti di pelle con cappucci in tendenza militare, pantaloni larghi alla cavallerizza, abiti foulard e diverse bluse con numerosi dettagli luminosi. H&M conferma la voglia di portare l'altra moda ad un livello più ubran, ma senza rinunciare allo stile e alla possibilità di essere chic e in, come già aveva fatto quest'anno con la creazione del suo primo abito da sposa fast fashion. La collezione autunno-inverno 2014 sarà disponibile in tutti i negozi del brand sparsi nel mondo dal 4 settembre 2014.

H&M è presente sul territorio mondiale in ben 53 pesi, il primo store ha aperto a Vasteras in Svezia nel 1947, negli anni si è affermato come il più grande colosso di fast fashion nel mondo, con circa 800 fabbriche situate tra l'Europa e l'Asia. Il nome originale era “Hennes & Mauritz” poi contratto nel logo H&M nel 1998, quando la compagnia aprì anche il suo primo sito internet. Negli anni ci son stati moltissimi guest designer che hanno creato mono collezioni per la compagnia, come Stella McCartney, Madonna, Roberto Cavalli, Kylie Minogue, Jimmy Choo, Lavin, Versace e Marni. Per la primavera-estate, il volto di H&M, è stato quello della cantante Beyoncé, con una campagna dal titolo “Mrs. Carter in H&M”.

Guarda la sfilata di H&M Studio Autunno-inverno 2014

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017