Excite

Hell's Kitchen, la moda è bio

Se Hell's Kitchen per voi significa solo l'atletico e fascinoso Gordon Ramsey che si aggira urlante tra cuochi terrorizzati, allora fino adesso avete ignorato l'esistenza di un brand omonimo al titolo della nota trasmissione televisiva che produce stilosissimi accessori come caschi, borse e agende in materiale rigorosamente riciclato.

Guarda anche la moda ecofriendly di Emma Watson

Tutto è nato da una disavventura capitata all'ideatore del marchio Marco Lai. Ritrovatosi a cambiare una gomma bucata della sua bicicletta, il creativo designer veronese ha pensato che quel materiale così particolare poteva essere usato come tessuto. Detto fatto: nel giro di poco tempo la sua idea è diventata una collezione di accessori per centauri, una linea di borse da ufficio, viaggio e passeggio e due agende molto cool. Un'idea così "diabolicamente" bella da meritarsi di partecipare all'Eco-ntamination Lab del Fuori Salone di Milano (dal 12 al 17 aprile) organizzato da Equology per Eco-ntamination nello Spazio Botta 8 di Porta Romana Design.

Eco-ntamination è un luogo virtuale di aggregazione che propone prodotti di design e pensieri di bellezza ed eleganza perfettamente integrati nella Natura, con lo scopo di radicare profondamente i concetti di eco ed equo friendly nelle persone, così da trasformarle da consumatori in "consumattori". Un progetto di ecosostenibilità che in occasione del Salone del Mobile di Milano ha deciso di rendersi visibile e tangibile e che per riuscirci ha chiesto l'aiuto di Equology, realtà che si occupa di strategie di marketing etico e comunicazione in un'ottica di rispetto delle risorse ambientali e umane.

Foto: hellskitchen.it

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017